• Google+
  • Commenta
21 febbraio 2006

Inaugurazione del Point Exposcuola – Staffette di scrittura creativa

Verrà inaugurato il 24 febbraio alle ore 10.30 presso la Libreria Guida in Corso Garibaldi 142 a Salerno il Point Exposcuola nell’ambito dell’iniziatiVerrà inaugurato il 24 febbraio alle ore 10.30 presso la Libreria Guida in Corso Garibaldi 142 a Salerno il Point Exposcuola nell’ambito dell’iniziativa “Staffette di scrittura creativa Raccontiadiecimilamani” che vede alleate la Provincia di Salerno, la Bimed, Biennale delle Arti e delle Scienze del Mediterraneo e le Librerie Guida. Il Point offre al pubblico l’occasione di conoscere i racconti realizzati dalle scuole per il progetto “Staffette di scrittura creativa” e ospita un articolato programma di attività con gli alunni e i docenti. Tra queste figurano Sabato lib(e)ro, animazione alla lettura per le classi di scuola primaria e secondaria di I° grado (dalle 10,00 alle 12,00 nei giorni 18 e 25 marzo, 1, 8, 22, 29 aprile, 6 e 13 maggio); Lunedì di/versi, Itinerari tra rime e ritmi per le classi di scuola secondaria di I° e II° grado (dalle 10,00 alle 12,00 nei giorni 20 e 27 marzo, 3 e 10 aprile, 8 e 15 maggio); Diparolimparò, Incontri sui temi della scrittura e della lettura (dalle 17,00 alle 20,00 nei giorni 23 marzo, 20 aprile, 18 maggio).
La Staffetta di scrittura creativa costituisce un’azione fondamentale in quell’ampio work in progress che è Exposcuola, il VII Salone internazionale del confronto tra le proposte formative dell’Europa e del Mediterraneo che intende offrire al mondo istituzionale, associativo e culturale un luogo/momento in cui sia possibile attuare concretamente un progetto educativo non autoreferenziale, ma aperto a sempre nuove sollecitazioni. La Staffetta mira a sostenere e diffondere le attività di “scrittura delle scuole”, offrendo ai bambini e ai ragazzi l’occasione di “raccontarsi” e di “conoscersi” attraverso le invenzioni della scrittura e le emozioni della lettura ed è rivolta alle scuole elementari (classi 2^ – 3^ – 4^), alle scuole medie (classi 1^ – 2^), alle scuole superiori (classi del biennio). Una volta formate 8 “squadre” dello stesso grado di scuola (elementari, medie, superiori), ogni istituzione scolastica può iscrivere una sola squadra che può essere formata da una classe o da un gruppo. Le scuole che compongono ciascuna staffetta raggiungono il traguardo collaborando tra loro alla realizzazione di un racconto a partire da un’idea-guida che nel 2006 è “Arrivi e partenze”. Il racconto realizzato da ogni singola staffetta è stampato e pubblicato a cura della Biennale delle Arti e delle Scienze del Mediterraneo per la Collana “Raccontiadiecimilamani”.
All’edizione 2004 hanno partecipato 77 rappresentative scolastiche della Campania, suddivise in 10 staffette (6 delle scuole elementari, 2 delle scuole medie, 2 del biennio delle scuole superiori). L’edizione 2005 ha visto la partecipazione di 73 scuole suddivise in 10 staffette (5 delle scuole primarie, 3 delle scuole secondarie di I° grado, 2 del biennio delle scuole secondarie di II° grado). La staffetta composta dal 2° Circolo didattico “F. Giampaglia” di Ercolano (NA) e dalla Annanhill Primary School di Kilmarnock (Scozia) ha inaugurato la serie internazionale dei racconti.
All’edizione 2006 del progetto “Staffette di scrittura creativa” partecipano 108 scuole suddivise in 14 staffette (6 delle scuole primarie, 4 delle secondarie di I° grado, 4 del biennio delle secondarie di II° grado). Dal 20 febbraio al 22 aprile sono in pista 100 scuole campane (11 della provincia di Avellino, 1 della provincia di Benevento, 5 della provincia di Caserta, 30 della provincia di Napoli, 53 della provincia di Salerno), e scuole di altre province italiane (Alessandria, Cosenza, Messina, Perugia, Torino, Trapani).
Le opere redatte saranno presentate nell’ambito della VII edizione di Exposcuola nel mese di novembre 2006.

Google+
© Riproduzione Riservata