• Google+
  • Commenta
22 Febbraio 2006

Salerno: mobilità per viaggiatori con difficoltà motorie

Il Comune di Salerno ed il Consorzio Salernitano Trasporti Pubblici hanno realizzato un programma condiviso per il potenziamento della mobilità a favoIl Comune di Salerno ed il Consorzio Salernitano Trasporti Pubblici hanno realizzato un programma condiviso per il potenziamento della mobilità a favore di viaggiatori con difficoltà motorie nell’ambito del territorio comunale.

L’intervento si è articolato nella realizzazione di gavete nei marciapiedi cittadini, di segnalazioni verticali ed orizzontali, d’esercizio di mezzi dotati di pedana retrattile, di modulazione del servizio per le linee maggiormente frequentate. Più in particolare le linee 5, 25 e 29 sono state dotate di complessive 76 fermate idonee alla fruizione autonoma da parte di viaggiatori portatori di handicap o comunque alle prese con difficoltà motorie.

I dettagli dell’intervento realizzato e del nuovo servizio attivato saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa convocata per domani giovedì 23 febbraio alle ore 10.30 presso il Salone del Gonfalone a Palazzo di Città.

All’incontro con la stampa prenderanno parte il Sindaco di Salerno Mario De Biase, il Presidente del Consorzio Salernitano Trasporti Pubblici Francesco D’Acunto, il Consigliere Delegato del Comune di Salerno Francesco Liguori, l’ing. Alberto De Sio Direttore d’esercizio, esponenti di associazioni ed enti impegnati nell’integrazione sociale dei disabili.

Al termine della conferenza stampa si procederà presso la fermata di via Roma antistante il Palazzo di Città alla dimostrazione pratica del servizio. L’automezzo CSTP compirà poi un breve tragitto a fino a Piazza della Concordia con ritorno a Palazzo di Città onde permettere ai giornalisti, fotocineoperatori di verificare e documentare il servizio.

Google+
© Riproduzione Riservata