• Google+
  • Commenta
3 marzo 2006

Al cimitero di Salerno sono più di 200 le tombe abbandonate

I genitori sono scomparsi, i parenti non si trovano e la direzione del cimitero ha deciso di correre ai ripari. Pericolose e cadenti sono queste tom
I genitori sono scomparsi, i parenti non si trovano e la direzione del cimitero ha deciso di correre ai ripari. Pericolose e cadenti sono queste tombe, dislocate un po’ ovunque nel “Campo degli Angeli”, dove riposano i bambini, ma anche in tante altre zone. Per il direttore era necessario intervenire, per restituire decoro ai viali e alle sepolture. E così, su tutte le tombe incustodite, è apparso, in questi giorni, un cartello che invita a sistemare i loculi. In pratica, se non sará possibile risalire ai familiari, la direzione cimiteriale fará decadere il diritto d’uso assegnando i fossi ad altri utenti, che saranno obbligati, a loro volta, a conservare in loco i resti mortali e a ripristinare la sepoltura.
Redazione Bussola24

Google+
© Riproduzione Riservata