• Google+
  • Commenta
31 marzo 2006

Cinema Alambra: Simone Schettino in “Inciuci globalizzati”

Venerdì 31 marzo a partire dalle ore 21.30 Schettino sarà il protagonista del nuovo spettacolo INCIUCI GLOBALIZZATI, uno show, dove realtà ed iper-rVenerdì 31 marzo a partire dalle ore 21.30 Schettino sarà il protagonista del nuovo spettacolo INCIUCI GLOBALIZZATI, uno show, dove realtà ed iper-realtà si confondono e si intrecciano per sfociare, comunque, in un liberatorio ed esaltante uragano di risate.
Dopo aver conquistato le platee televisive, grazie alla partecipazione in numerosi programmi di successo (dove, peraltro, le sue apparizioni erano limitate nel minutaggio per evidenti ragioni di copione), ritorna al teatro con un monologo frizzante ed estremamente divertente.
L’appuntamento vedrà venerdì 31 marzo a partire dalle ore 21.30 al Cinema Alambra in piazza Abbro della cittadina metelliana questo straordinario attore comico che ha saputo cogliere gli aspetti più caratteristici del napoletano ma anche dell’italiano medio.
Simone Schettino con INCIUCI GLOBALIZZATI in un’ora e mezza di spettacolo cercherà di dare una risposta ovviamente “a modo suo”. Ironico, graffiante, goliardico, metterà a nudo l’ipocrisia di fondo che accomuna potenti ma anche le persone comuni. Nonché i vizi, i difetti e i pregi della moderna società consumistica globalizzata.
L’inizio dello spettacolo è previsto per le ore 21.30.

Google+
© Riproduzione Riservata