• Google+
  • Commenta
29 marzo 2006

Ferrara: a 30 anni dal golpe militare in Argentina un’iniziativa per non dimenticare

Nell’ambito delle iniziative ufficiali in occasione del 30° anniversario del golpe militare che instaurò in Argentina un brutale regime ditNell’ambito delle iniziative ufficiali in occasione del 30° anniversario del golpe militare che instaurò in Argentina un brutale regime dittatoriale, venerdì 31 marzo, alle ore 9.15, nell’Aula Magna di Palazzo Renata di Francia (Via Savonarola, 9), verrà presentato il libro “Represiόn y destierro: Itinerarios del exilio argentino” (a cura di Pablo Yankelevich). Presiederà Maura Palazzi, docente di Storia Contemporanea dell’Università di Ferrara.

Alla presentazione del Magnifico Rettore Patrizio Bianchi, faranno seguito gli interventi del sindaco di Ferrara, Gaetano Sateriale, del Presidente della Provincia Pier Giorgio Dall’Acqua, del Presidente Commissione Politiche per la Salute e Politiche Sociali della Regione Emilia-Romagna Tiziano Tagliani, dell’Ambasciatore della Repubblica Argentina in Italia Victorio Taccetti.

Seguiranno le letture di Luigi Laraia, London School of Economics e di Barbara Bongiovanni, autrice con María Adriana Bernardotti, del capitolo dedicato all’esilio in Italia.

Partecipano inoltre Susana Bonaldi, Associazione argentini residenti in Emilia-Romagna; Miguel Angel García, sociologo e scrittore; Horacio Czertok e Cora Herrendorf, Teatro Nucleo di Ferrara; José Luis Tagliaferro, esule argentino; Giancarla Codrignani, già Commissione Esteri Camera dei Deputati.

L’iniziativa è patrocinata dalla Regione Emilia-Romagna, dalla Provincia di Ferrara, dal Comune di Ferrara, dall’Ambasciata Argentina in Italia.

Google+
© Riproduzione Riservata