• Google+
  • Commenta
16 marzo 2006

Ferrara: Dottore in Astrofisica con lezioni ed esami in videoconferenza

A causa di una disabilità motoria, Daniele Pigato ha dovuto sostenere in modalità a distanza l’intero percorso universitario per la Laurea in AstrofiA causa di una disabilità motoria, Daniele Pigato ha dovuto sostenere in modalità a distanza l’intero percorso universitario per la Laurea in Astrofisica

Sarà una seduta di laurea davvero speciale quella che si terrà domani, venerdì 17 marzo, alle ore 11, nella Sala Lauree del Rettorato. Perché tra i meritevoli candidati alla laurea Triennale in Fisica ed Astrofisica dell’Ateneo ferrarese, ci sarà anche Daniele Pigato, e con lui a festeggiare ci sarà un intero gruppo di persone, e, simbolicamente, tutta l’Università di Ferrara.

Daniele Pigato, residente a Biella, a causa della sua particolare condizione di disabilità motoria non ha potuto frequentare le lezioni previste dal corso di laurea prescelto. E se non fosse stato per la sensibilità, disponibilità e il grande sforzo dell’ateneo estense, l’unico a rispondere all’appello del ragazzo, non avrebbe potuto intraprendere il brillante corso di studi che avrà domani la sua prima tappa, la Laurea Triennale. Daniele, con l’appoggio dei docenti e della tutor del Servizio Disabilità dell’Ateneo, ha infatti deciso di proseguire gli studi a Ferrara per conseguire anche la Laurea Specialistica in Astrofisica. Intanto, domani, Daniele sarà a Ferrara per la prima volta di persona, dove ad accoglierlo saranno tutte le persone che hanno reso possibile, assieme alle sue doti e tenacia, il conseguimento della laurea nonostante la sua disabilità.

Tutto il percorso universitario di Daniele, desiderato con volontà, entusiasmo e grande passione per la materia, si è svolto a distanza, grazie allo sforzo di tutto il corpo docente e il personale tecnico del Corso di Laurea in Fisica ed Astrofisica, che si è reso disponibile a collaborare con il Servizio Disabilità dell’Ateneo, allo scopo di coinvolgere lo studente nelle attività didattiche e nei laboratori.

Un percorso complesso ed impegnativo che ha fatto emergere la sensibilità e l’attenzione prestata da tutto l’Ateneo alle peculiarità, e alle eventuali difficoltà, di ogni singolo studente.

Gli esami orali sono stati svolti tramite videoconferenza, in collegamento con la Provincia di Biella, la Banca Sella, la Camera di Commercio biellese, le prove scritte si sono svolte al Comune di Ponderano alla presenza di un pubblico ufficiale, allo scopo di garantirne la regolarità.

Questa particolare modalità per le verifiche a distanza, appositamente approvata dal Senato Accademico al momento dell’iscrizione dello studente, ha coinvolto, oltre all’impegno organizzativo del tutor specializzato per la disabilità, anche il lavoro e lo sforzo economico dell’amministrazione, del personale tecnico-informatico, e la professionalità straordinaria dei docenti del Corso.

Dalle consulenze telefoniche o via e-mail alle lezioni tramite web-cam fino alla “consegna a domicilio” di laboratori portatili di elettronica ed elettrotecnica, la mobilitazione a volte “creativa” dell’Ateneo ha permesso a questo studente di realizzare il suo desiderio di conoscenza e di condivisione del sapere.

Del resto, il percorso di Daniele aveva avuto l’imprimatur di una madrina d’eccezione: Rita Levi Montalcini, il 17 dicembre di 3 anni fa, era ospite dell’Università di Ferrara per il conferimento della laurea ad honorem. Lo stesso giorno, Daniele affrontava il suo primo esame, in videoconferenza. Il Nobel decise di conoscere quel giovane, e intervenne nel corso dell’esame per portare i suoi auguri a Daniele, che quel giorno ha inaugurato un proficuo percorso di studi.

L’Università ferrarese ha fatto in modo che ciò fosse possibile, superando una distanza geografica ma soprattutto una possibile barriera di esclusione che a volte, purtroppo, condiziona le scelte di vita e di studio delle persone diversamente abili.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy