• Google+
  • Commenta
20 marzo 2006

Investimenti per le nuove generazioni

Da quest’anno come previsto dalla Finanziaria 2006 i contribuenti potranno devolvere il 5 per mille dell’imposta sulle persone fisiche anche al fina
Da quest’anno come previsto dalla Finanziaria 2006 i contribuenti potranno devolvere il 5 per mille dell’imposta sulle persone fisiche anche al finanziamento della ricerca scientifica e dell’università. Chi desidera sostenere l’università dovrà indicare il nome ed il codice fiscale dell’ateneo nell’apposito spazio dei modelli di dichiarazione dei redditi.
Si sottolinea l’importanza di investire nelle nuove generazioni e dare un aiuto concreto alla ricerca. Secondo alcuni, però, il 5 per mille favorirà le università delle regioni più popolose, proprio per il principio che stabilisce che i contribuenti possono scegliere a quale ateneo destinare la cifra. Inoltre, le università non competono solo tra loro. Infatti, nella scheda per la scelta della destinazione del 5 per mille, il contribuente può indicare una sola destinazione tra le quattro aree previste: università e ricerca, no profit, ricerca sanitaria e attività sociali svolte dal Comune di residenza.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy