• Google+
  • Commenta
30 marzo 2006

Pediatria: un caso emblematico

La sertralina, è una sostanza che viene somministrata anche a bambini ed adolescenti nei casi di DOC (disturbo ossessivo-compulsivo,n.d.r.).La sertralina, è una sostanza che viene somministrata anche a bambini ed adolescenti nei casi di DOC (disturbo ossessivo-compulsivo,n.d.r.).
Di tale preparato è, però, scaduto il brevetto, quindi alle due specialità di marca sono stati affiancati 7 generici. Ma cosa riporta il loro prospetto illustrativo? Informazioni dubbie e talvolta contrastanti. Questo è indice di un “disagio” particolarmente sentito in Italia nell’ambito di un settore estremamente delicato quale è quello degli psicofarmaci. “Il paziente va sorvegliato attentamente, in fase di assunzione, per quanto concerne la comparsa di istinti suicidari” recita uno dei prospetti illustrativi. Inoltre non sono disponibili i dati sulla sicurezza a lungo termine per il trattamento di bambini ed adolescenti in merito alla crescita, la maturazione e lo sviluppo cognitivo e comportamentale. Un coacervo di dati, a volte simili a quelli riportati sulle confezioni di marca, altre volte decisamente ambigui. “Fortunatamente non si tratta di una condizione molto diffusa, ma questo non significa che la cosa possa essere sottovalutata” commenta Bonati, responsabile del Laboratorio per la salute Materno infantile dell’Istituto Mario Negri di Milano. Ciò non toglie che la situazione sia stata segnalata all’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco).
Nel nostro paese vengono impiegati in fascia pediatrica ben 640 farmaci rispetto ai 400 presenti nel corrispettivo prontuario medico britannico. Uno scarto considerevole, comprensibile qualora si pensi alla lunga consuetudine tipicamente italica di prescrivere per i piccoli farmaci sprovvisti di indicazione ufficiale. Dopo la recente campagna di sensibilizzazione volta a promuovere l’impiego del generico queste sono abnormi discrepanze. A che santo dovrà votarsi una mamma scrupolosa ma ignara durante la lettura del prospetto illustrativo per sapere esattamente come comportarsi?

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy