• Google+
  • Commenta
31 marzo 2006

Potenziato il servizio di trasporto pubblico per il Campus di Germaneto

Dopo i tavoli di lavoro dei mesi scorsi tra Università, Regione, Provincia, Comune, Azienda per la Mobilità della Città di CatanzDopo i tavoli di lavoro dei mesi scorsi tra Università, Regione, Provincia, Comune, Azienda per la Mobilità della Città di Catanzaro, necessari per capire e quindi venire incontro alle richieste di studenti, dipendenti e pazienti, che quotidianamente devono raggiungere il Campus universitario di Germaneto, un nuovo tassello si aggiunge alla completa funzionalità delle strutture didattiche e di assistenza clinica del Campus attraverso il potenziamento del servizio di trasporto pubblico, autorizzato nei giorni scorsi dalla Giunta Regionale.

“Esprimiamo tutta la nostra gratitudine – ha detto il Rettore Salvatore Venuta – alla Regione, all’Assessorato ai Trasporti, alla Provincia, al Comune, all’AMC, che in un clima di fattiva collaborazione, ascoltando le richieste che provenivano dall’Università, dai pazienti e dagli studenti, hanno lavorato intensamente per concretizzare un potenziamento consistente dell’offerta di trasporto per il Campus, rendendo così più agevole il collegamento delle strutture universitarie con la città e con i principali nodi viari del territorio, come l’aeroporto e il nodo ferroviario di Lamezia Terme, per un raccordo sempre più diretto e funzionale con tutta la Calabria.

Il Campus, che ha ormai vita piena, – ha evidenziato il Rettore Venuta – ha bisogno infatti di un servizio di trasporto accessibile e fruibile ai nostri giovani ma soprattutto alla cittadinanza, in considerazione anche delle importanti attività che qui vengono svolte nell’ambito della salute. Sarà ora importante monitorare e verificare l’efficacia dei nuovi percorsi, la cui fruibilità è fondamentale per garantire un servizio efficiente agli studenti, ai dipendenti e soprattutto ai pazienti e ai loro accompagnatori che hanno necessità di raggiungere il Campus durante la giornata. L’attenzione alle loro esigenze e richieste è massima sia da parte dell’Università, che della Regione, della Provincia e del Comune, per rendere il servizio sempre pi confortevole e accessibile”.

Saranno 92 in totale le corse giornaliere per collegare il Campus alla città con 3 itinerari previsti per il servizio di trasporto: il primo con partenza da Gagliano, il secondo dallo scalo ferroviario di Catanzaro Sala e il terzo da Bambinello Gesù passando per Piazza Stadio e Via Indipendenza.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy