• Google+
  • Commenta
27 marzo 2006

Sensoralia: il festival audiovisivo di Roma Tre

Ormai alla sua terza edizione, Sensoralia si conferma e si afferma come un punto di riferimento internazionale per la creatività nelle sue applOrmai alla sua terza edizione, Sensoralia si conferma e si afferma come un punto di riferimento internazionale per la creatività nelle sue applicazioni con l’arte audio visiva e le nuove tecnologie.
Una serie di eventi attorno ai quali si concentrano attese e aspettative, con intenti qualitativi che si consolidano e con aspettative future che puntano in alto.
Da quest’anno, l’evento di Roma Tre spinge le sue ambizioni oltre i confini degli anni precedenti e vuole realizzarsi come un vero e proprio festival. Pochi giorni a disposizione per concentrare molteplici, vari e strutturati eventi di sicuro interesse e spessore artistico.
Da non perdere, Sensoralia diventa uno dei festival in grado di aprirsi con maggior decisione e consapevolezza alle arti grafiche elettroniche. Con immagini e suoni a delineare lo stato attuale della creatività audiovisiva presente nel territorio internazionale.
L’evento si terrà al Teatro Palladium dell’Università Roma Tre. Il programma:

VEN 24.03 SOCÌETAS RAFFAELLO SANZIO/SCOTT GIBBONS
“THE CRYONIC CHANTS”

GIO 30.03 VEGETABLE ORCHESTRA (AUSTRIA)

VEN 31.03 LIBRE IMPRESSION feat. RAIZ e MARCO MESSINA
“POISON ME”

SAB 01.04 SENSORALIA meets DISTORSONIE

ore 18 – PANEL DISCUSSION: “La performance e la musica elettronica: dai laboratori di ricerca al rave, dal rave al festival”
Andrea Benedetti – moderatore
Maurizio Martusciello (Sensoralia)
Mauro Borella (Distorsonie)
Geert Van Veen (Sensation – NL)
Serge Verschuur (Clone Records – NL)
Eliane Roest (V2 – NL)
Mario Pierro (Pigna Records)
Claudio Scozzafava

Ore 21 – EDISON STUDIO/ ØKAPI/KINOTEK
“POMPEI RELOADED”

DOM 02.04 ENRICO GHEZZI, MAURIZIO MARTUSCIELLO AKA MARTUX_M, MARIO MASULLO AKA MASS
“F U O R I O R A R I A: D(E)RIVE OUT OF MUSIC”

Google+
© Riproduzione Riservata