• Google+
  • Commenta
20 aprile 2006

Cicli di conferenze Unisa

Vi saranno nel periodo compreso tra il 24 maggio e il 21 giugno un ciclo di conferenze che tratteranno il Medioevo mediterraneo, Medioevo europeo. Q
Vi saranno nel periodo compreso tra il 24 maggio e il 21 giugno un ciclo di conferenze che tratteranno il Medioevo mediterraneo, Medioevo europeo. Questo ciclo intende offrire uno spaccato sulla ricerca storico- artistica più recente in merito al mediterraneo quale fulcro in cui si riuniscono culture diverse e al tempo stesso il loro sviluppo. L’obbiettivo e quello di attirare una compagine di pubblico molto ampia e di vari formazione su argomenti molto vari. La partecipazione alle due ultime conferenze di questo primo ciclo costituirà titolo di credito formativo per gli studenti della facoltà di lettere. Le conferenze più importanti saranno alle ore 18.30 il 24 maggio nella Curia Arcivescovile, via Roberto Guisgardo, Salerno, e tratterà la circolazione dei manoscritti miniati di età carolingia nell’arco alpino. La Conferenza sarà curata da Fabrizio Crivello dell’università di Torino. L’altra conferenza e per il 21 giugno-Eve borsook ( villa I Tatti-Harvard University, Firenze), il concetto politico dei mosaici siciliani di età Normanna. Le conferenze sono organizzate dal Gruppo Archeologico Salernitano, in collaborazione con il dipartimento di Latinità e Medioevo e il dipartimento di Beni Culturali dell’Università di Salerno, con la sovraintendenza ai monumenti di Salerno, il Museo diocesano e la Curia Arcivescovile. Il tutto Ideato e coordinato da Francesca dell’acqua dell’ Università di Salerno.

Google+
© Riproduzione Riservata