• Google+
  • Commenta
7 aprile 2006

La costa Cilentana deturpata dagli abusi, in azione i carabinieri

Il 3 e 4 aprile 2006, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dell’abusivismo edilizio, nelle località turistiche di Sapri, Scari

Il 3 e 4 aprile 2006, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dell’abusivismo edilizio, nelle località turistiche di Sapri, Scario e Palinuro, personale delle locali Stazioni Carabinieri (agli ordini rispettivamente del Maresciallo Aiutante Salvatore Garzaniti, Maresciallo Capo Roberto Ricotta e Maresciallo Aiutante Antonio Carandente Giarrusso) hanno deferito in stato di libertà quindici persone per il reato di illecito edilizio ed alterazione delle bellezze naturali in luoghi soggetti a speciale protezione, realizzazione di opere in zone sottoposte a vincolo paesaggistico ed ambientale. Tra i denunciati vi sono alcuni personaggi del napoletano.
Complessivamente venivano posti sotto sequestro otto manufatti abusivi e due terreni, per un valore complessivo di circa ottocentomila €uro.
Redazione Bussola24

Google+
© Riproduzione Riservata