• Google+
  • Commenta
5 aprile 2006

Unimore: reti ad alta velocità

All’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia si affronta il tema dell’intreccio fra infrastrutture e reti ad alta velocità.

All’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia si affronta il tema dell’intreccio fra infrastrutture e reti ad alta velocità. L’iniziativa promossa dal Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione e dall’Ordine degli Ingegneria di Modena sarà ospitata a Modena mercoledì 5 aprile 2006.

Il mondo della rete, di Internet, il cablaggio, i sistemi wireless e ADSL sono al centro di una giornata di studi dal titolo “Infrastrutture avanzate per Reti ad Alta Velocità”, promossa dal Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione – Area Telecomunicazioni e Campi Elettromagnetici dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia e dall’Ordine degli Ingegneri di Modena.

L’iniziativa nasce dalla volontà del gruppo di ricerca impegnato sulle telecomunicazioni della facoltà di Ingegneria di Modena di approfondire la collaborazione con la realtà imprenditoriale del territorio e di affrontare da un punto di vista applicativo un tema di forte interesse generale, poiché riguardante un ambiente ormai familiare a tutti, privati, aziende ed enti, come quello di Internet.

“In quest’ottica” – precisa il prof. Maurizio Casoni del Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione – “la giornata di studi cercherà di assumere caratteristiche che le permettano di essere accessibile a una platea più vasta possibile, dagli imprenditori, agli studenti, ai privati che per curiosità o necessità si trovino a confrontarsi quotidianamente con la rete”.

La giornata di studi si propone, dunque, di affrontare le tematiche riguardanti le reti di telecomunicazione ad alta velocità sia per gli ambiti locali, sia di campus – ovvero reti che facciano capo a diversi edifici su uno stesso terreno come nel caso di una azienda o dell’Università – sia di dimensioni metropolitane o addirittura “aree geografiche”. All’interno dell’analisi delle differenti soluzioni per le diverse tipologie di rete, si farà chiarezza anche su alcuni fattori che intervengono nei processi della rete: quello della sicurezza, da un lato, e quello dell’effettiva velocità della banda larga, dall’altro, elemento quest’ultimo che concorre a determinare l’effettiva qualità dei servizi e l’apprezzamento degli utenti.

Il convegno avrà inizio alle ore 15.00 presso l’Aula Magna della acoltà di Ingegneria (via Vignolese 905), a Modena con i saluti e una breve introduzione da parte del prof. Maurizio Casoni e dell’ing. Pietro Balugani, Presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Modena. Il primo ad intervenire sarà Antonio Martina (VEM sistemi), che tratterà il tema dei “Sistemi di cablaggio evoluti: quando prestazioni e flessibilità richiedono di andare oltre i soliti schemi”, seguito da un intervento su “Infrastrutture in reti MAN”, affidato all’ing. Sergio Bonora (Laboratori Fondazione Guglielmo Marconi), mentre l’ing. Massimo Giuliani (Telecom Italia) parlerà di soluzioni di accesso ad alta velocità quali ADSL e WI FI con un contributo dal titolo “Le soluzioni per l’accesso alle reti ad alta velocità”. La qualità e la stima e la valutazione del livello di prestazioni offerte agli utenti della banda larga è, invece, sottolineato da “La misura della QoS nelle reti a pacchetto ad alta velocità”, su cui si soffermerà l’ing. Lorenzo Passarini (KLab).
A concludere la giornata di lavori sarà l’intervento dell’ing. Maurizio Dal Re (Araknos), che affronterà il tema della sicurezza della rete Internet con “Problematiche di sicurezza su reti TCP/IP ad alta velocità”.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy