• Google+
  • Commenta
3 maggio 2006

Attenti alle fotocopie!

A Bergamo ottanta persone, fra studenti e docenti, sono finiti nei guai per aver fotocopiato alcuni libri per intero, fra i quali: “Il paesaggio del
A Bergamo ottanta persone, fra studenti e docenti, sono finiti nei guai per aver fotocopiato alcuni libri per intero, fra i quali: “Il paesaggio del cinema italiano” di Bernardi, “Dracula” di Bram Stoker ecc, che sono finiti alla Procura di Bergamo. In realtà non è stato commesso alcun grave reato o danno nei riguardi degli autori, si è verificata solo una piccola mancanza, pagare i diritti alla Siae!

Google+
© Riproduzione Riservata