• Google+
  • Commenta
17 maggio 2006

Basket: La Carpisa Napoli batte la VidiVici Bologna

Nell’ultima giornata del campionato di Basket di Serie A, la Carpisa Napoli batte la VidiVici Bologna per 95-89 e, in concomitanza con le sco

Nell’ultima giornata del campionato di Basket di Serie A, la Carpisa Napoli batte la VidiVici Bologna per 95-89 e, in concomitanza con le sconfitte dell’AJ Milano e della Snaidero Udine, chiude la stagione regolare in quarta posizione.

Pronti via ed è subito Bologna ha prendere in mano il pallino del gioco (5-10 a 6′). La Carpisa non è ancora mentalmente in partita e subisce costantemente le penetrazioni di Drejer (10-15 a3′.50). Il rientrante Greer rida luce all’attacco partenopeo con le sue percussioni: 7-0 di parziale per gli azzurri che per la prima volta mettono la testa avanti (17-15 a2′.13). La Virtus però non crolla e chiude avanti di tre il primo quarto (21-24). La seconda frazione si apre con un Larranaga scatenato: nove punti di fila per l’irlandese con la Carpisa che va avanti di sei (30-24 a 7′.50). Pelussi e Milic spengono però sul nascere il tentativo di allungo dei partenopei (33-32). Coach Bucchi si affida alle giocate di “Speedy” Spinelli per tentare di ricacciare negli inferni gli avversari. Il folletto di Pozzuoli non delude il suo allenatore e con le sue azioni ubriacanti, distrugge ogni barriera bianconera (51-40 a 1′). Veal, prima che la sirena mandi tutti negli spogliatoi, piazza la tripla del meno sei virtusino (51-45).

Al rientro dalla sospensione lunga si scatena l’attacco bolognese: sospinta da Di Bella in cabina di regia, la VidiVici capovolge nuovamente le sorti della gara con un 2-11 di parziale (55-56 a 6′). La Carpisa reagisce e con un Sesay in giornata di grazia, chiude il quarto avanti di due (70-68). L’ultima frazione è incandescente e la paura di perdere la fa da padrona. Napoli ha più birra in corpo (80-76 a 5′.40) ma ogni qualvolta è sul punto di dare la stoccata decisiva, si disunisce e consente alla Virtus di continuare a sperare nella vittoria (80-82 a 4′.45). Il finale però premia i partenopei che con un Greer spietato in attacco ed una difesa di ferro, portano in porto la loro ventiduesima vittoria stagionale.

Tabellini:

Carpisa Napoli – VidiVici Bologna: 95 – 89 (21-24, 51-45, 70-68)

Carpisa Napoli (24/42 t2 20/24 tl 9/18 t3)

Sesay 20, Morandais 5, Larranaga 10, Morena 2, Spinelli 12, Cittadini 12, Stefansson 1, Rocca 7, Greer 26, Hunter ne, Fevola ne. Coach: P. Bucchi

VidiVici Bologna (18/30 t2 14/18 tl 13/24 t3)

Piccinini ne, Gugliotta 8, Lacey 2, Stojkov ne, Drejer 15, Veal 17, Milic 8, Gioulekas, Vukcevic 16, Lang 5, Di Bella 10, Pelussi 8. Coach: Z. Markovski

Arbitri: Enrico Sabetta – Guerrino Cerebuch – Pietro Crescenti

Rimbalzi: NA 27 (Rocca 8) BO 26 (Drejer 6)

Assist: NA 12 (Greer 4) BO 9 (Vukcevic, Di Bella 3)

Note: Spettatori 4000 circa.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy