• Google+
  • Commenta
10 maggio 2006

Il mare italiano tra i più puliti d’Europa

Il mare italiano resta fra i più puliti d’Europa e mantiene il secondo posto nel Mediterraneo confermando le 90 bandiere blu in altrettante

Il mare italiano resta fra i più puliti d’Europa e mantiene il secondo posto nel Mediterraneo confermando le 90 bandiere blu in altrettante spiagge doc anche per il 2006.
Lo riferisce la Fee, la Fondazione per l’educazione ambientale in collaborazione con Cobat e Coou, i Consorzi obbligatori per la raccolta delle batterie e degli olii esausti.
Nonostante tutto però i dati confermano il trend negativo nel 2006 per il Sud anche se è la Campania, con le spiagge salernitane in testa, la prima regione del mezzogiorno con più bandierine blu in Italia. In particolare sono state premiate le spiagge Positano, Agropoli, Castellabate, Acciaroli e Pioppi di Pollica, Ascea, Spiagge di Palinuro di Centola, Sapri.
Redazione Bussola24

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy