• Google+
  • Commenta
2 maggio 2006

La Villa Farnesina alla Lungara

La Villa Farnesina è sita in via della Lungara, via costeggiante il fiume Tevere sulla sponda che dà sul rione Trastevere e parallela aLa Villa Farnesina è sita in via della Lungara, via costeggiante il fiume Tevere sulla sponda che dà sul rione Trastevere e parallela al Lungotevere dei Sangallo. Fu progettata dall’architetto Baldassarre Peruzzi e commissionata da Alessandro Chigi, famoso banchiere senese del XVI secolo. Venne edificata sulle sponde del Tevere, in una zona, a quei tempi, appartata della città, affinché potesse garantire a chi la abitava una certa tranquillità e riservatezza. L’edificio, di stile rinascimentale, contiene numerose opere d’arte: è infatti arricchito dagli affreschi di Raffaello, del Sodoma, di Sebastiano del Piombo e del Peruzzi stesso. Particolarmente pregevole è la loggia, affrescata da Raffaello con scene ispirate al mito di Amore e Psiche. La villa divenne luogo di ritrovo di alcuni fra i maggiori artisti presenti a Roma nel periodo rinascimentale. Quest’ultimi, infatti, erano protetti e sostenuti dal mecenatismo del ricco banchiere senese. I banchetti sontuosi e le splendide feste che le ricche sale non di rado accoglievano, resero ancor più celebre la Villa. Questa, successivamente, divenne proprietà dei Farnese nel 1580. Attualmente è sede dell’Accademia dei Lincei e del Gabinetto dei Disegni e delle stampe.

Google+
© Riproduzione Riservata