• Google+
  • Commenta
23 giugno 2006

Il sesso del cervello? Si scopre con un test

Secondo alcuni scienziati il nostro cervello può avere un sesso diverso da quello del corpo. Ciò influisce sulla nostra salute, cio&eg
Secondo alcuni scienziati il nostro cervello può avere un sesso diverso da quello del corpo. Ciò influisce sulla nostra salute, cioè sulla probabilità di contrarre alcune malattie, ma anche sul nostro modo di pensare. Le donne sono più facilmente preda della depressione, dell’ansia o dei disordini alimentari rispetto agli uomini, mentre gli uomini sono a più alto rischio per il Morbo di Parkinson. Le donne tenderebbero ad essere migliori nell’empatia, cioè a comprendere le emozioni altrui e rispondere appropriatamente. Gli uomini, invece, sono generalmente migliori nel sistemizzare e investigare su come funzioni un sistema. Studi post mortem sulle immagini di cervelli maschili e femminili mostrano che sono fisicamente differenti fra loro. Gli scienziati attualmente pensano di poter collegare le due cose e suggeriscono che in futuro le malattie saranno curate a seconda del genere della persona. Il cervello si può definire “sessuato”, e siccome i cervelli maschili e femminili sono differenti dovremmo individuare le malattie differenziandole come maschili e femminili. Il sesso di un cervello è deciso nel ventre materno e dipende, fra gli altri fattori, dai livelli ormonali. Più alti livelli di testosterone rendono il cervello maschile e più alti livelli di estrogeni femminile. Dunque la tesi secondo la quale uomini e donne ragionano in modo diverso è stata in parte confermata da varie ricerche che hanno indicato come l’attività cerebrale cognitiva femminile e maschile siano organizzate in modo differente. C’è però anche chi sostiene che non sempre una mente “femminile” appartenga ad una donna e viceversa. Di conseguenza ha senso sostenere che ci sono donne che ragionano da uomini e uomini che hanno una mentalità più affine a quella femminile. In tal senso, quindi, la differenza tra il modo di pensare di maschi e femmine sarebbe determinata prima di tutto dall’ “inclinazione sessuale” del cervello di ognuno di noi. Un’interessante novità consiste nel fatto che un test online consentirebbe di scoprire la sessualità del nostro cervello. A prendere l’iniziativa è stata la BBC, che sul suo sito internet ha messo a disposizione di chiunque un test ad hoc messo a punto dagli psicologi della serie televisiva Secrets of the Sexes, della rete BBC One. Per togliersi la curiosità una volta per tutte basta avere un po’ di pazienza e sapere un po’ d’inglese.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy