• Google+
  • Commenta
12 giugno 2006

Le problematiche del lavoro nei programmi delle comunità locali

Il Dipartimento di Sociologia e Scienza della Politicae la Provincia di Salerno, Organizzano un convegno il cui tema sarà: Le problematiche del lavoroIl Dipartimento di Sociologia e Scienza della Politicae la Provincia di Salerno, Organizzano un convegno il cui tema sarà: Le problematiche del lavoro nei programmi delle comunità locali Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. L’incontro è previsto per il 15 giugno alle ore 9.30 presso l’Aula “Nicola Cilento” della Facoltà di Lettere e Filosofia.
Nell’arco di quest’ultimo decennio, i percorsi
lavorativi sono diventati sempre più incerti
e precari: per molti giovani e donne, soprattutto
nel nostro contesto, il lavoro è
un’esperienza ancora poco nota e diventa
sempre più difficile realizzare e custodire
un’identità professionale.
Gli stessi slogan ricorrenti nel dibattito più
allargato – «Lavorano meno, ma lavorano
tutti», «Tutti atipici, ma tutti occupati» – nascondono
una realtà ben più complessa fatta
di sperequazioni, di lavori sommersi di carriere
spezzate e di lavori surrettizi.
Non è difficile immaginare i costi umani e
sociali che ne derivano e in tal senso ci chiediamo
quali regole si possono ridefinire per
una partecipazione al mercato del lavoro con
prospettive di carriera e di permanenza.
Quali attenzioni, quali risposte e azioni le
Amministrazioni Locali possono attivare per
rendere concreta una piena cittadinanza sulla
scena del lavoro.
Programma:
Saluti
Raimondo Pasquino (Rettore Università degli Studi di Salerno); Maria Galante (Preside Facoltà di Lettere e Filosofia); Vittorio Dini (Direttore Dipartimento di Sociologia
e Scienza della Politica); Maria Rosaria D’Esposito (Presidente Area Didattica in Sociologia); Angelo Villani (Presidente Provincia di Salerno); Massimo Cariello (Assessore Politiche del Lavoro Provincia di Salerno); Guerrino Terrone (Assessore Politiche Sociali e Pari Opportunità Provincia di Salerno).
Introducono
Mariella Pacifico (Università degli Studi di Salerno); Lucia Senese (Consigliera di Parità della Provincia di Salerno);
Coffee break (aperto)
Intervengono:
i sindaci di Amalfi, Angri, Baronissi, Bracigliano, Castel San Giorgio, Cava de’ Tirreni, Eboli, Fisciano, Giffoni Valle Piana, Giffoni Sei Casali, Maiori, Mercato San Severino, Nocera Inferiore, Nocera Superiore, Pagani, Pellezzano, Pontecagnano, Ravello, Roccapiemonte, Sala Consilina, Salerno, San Marzano sul Sarno, Sapri, Scafati, Siano, Torre Orsaia, Vietri sul Mare
Interventi programmati:
Raffaele Rauty – Università di Salerno; Franco Calvanese – Università di Salerno; Jonathan Pratschke – Università di Salerno.

Google+
© Riproduzione Riservata