• Google+
  • Commenta
1 giugno 2006

Salerno: Premio Teodora 2006, “Legislatori per un giorno”

Il centro studi di diritto di famiglia Teodora, con sede a Salerno, ha indetto il concorso “La legge che vorrei”, il cui obbiettivo è quello diIl centro studi di diritto di famiglia Teodora, con sede a Salerno, ha indetto il concorso “La legge che vorrei”, il cui obbiettivo è quello di avvicinare i cittadini al mondo della leggi. Per partecipare, occorre infatti scrivere o riscrivere un articolo di legge in materia di diritto di famiglia, in modo da renderlo più adatto alle reali necessità dei cittadini secondo il proprio parere. Possono partecipare al concorso tutti i residenti maggiorenni nella Provincia di Salerno, gli studenti degli Istituti Secondari Superiori e quelli iscritti all’Università. La nuova legge rielaborata o creata, dovrà essere inviata entro e non oltre il 30 giugno 2006 al centro Teodora. Tra tutti gli elaborati pervenuti verrà scelto il migliore che si aggiudicherà un premio di ben 1.000 euro. La premiazione avverrà il giorno 13 ottobre 2006 presso l’Hotel Savoy di Paestum. Ulteriori informazioni si possono reperire sul sito www.centrostuditeodora.it. Tutti i cittadini che vivono e studiano a Salerno, sono chiamati ad essere “Legislatori per un giorno”.

Google+
© Riproduzione Riservata