• Google+
  • Commenta
3 agosto 2006

L’Università di Genova patrimonio dell’Umanità

Da circa due settimane anche una parte dell’Università di Genova è stata dichiarata “Patrimonio dell’Umanità”. Purtroppo non ci sDa circa due settimane anche una parte dell’Università di Genova è stata dichiarata “Patrimonio dell’Umanità”. Purtroppo non ci stiamo riferendo alla didattica ma esclusivamente ai palazzi storici in cui sono ospitati il Rettorato, la Facoltà di Lettere e Filosofia, la Biblioteca.
Infatti, il 13 luglio 2006 il cosiddetto sistema dei palazzi dei Rolli di Genova, che comprende anche parte dell’ateneo, è stato consacrato dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità. La XXX sessione del Comitato del Patrimonio Mondiale dell’Unesco, riunita a Vilnius, in Lituania, ha inserito Genova nel Patrimonio mondiale dell’umanità. Fra i siti mondiali posti sotto tutela dell’Unesco vi sono ora le “Strade Nuove” (via Garibaldi, via Cairoli e via Balbi) e i palazzi dei Rolli.
Le Strade Nuove e il sistema dei palazzi dei Rolli, nel centro storico di Genova (tardo XVI e primo XVII secolo) rappresentano il primo esempio in Europa di un progetto urbano di sviluppo con una struttura unitaria, in cui i progetti sono stati realizzati al di fuori di un servizio pubblico. I palazzi di Rolli erano residenze costruite dalle famiglie aristocratiche più ricche e più potenti della Repubblica di Genova al vertice del potere finanziario e del potere legato alla marina. I palazzi offrono un esempio originale di una rete di dimore atte a ospitare le visite di Stato, come decretato dal senato nel 1576. I proprietari dei palazzi erano tenuti ad ospitare persone in visita di stato. In tal modo contribuirono a far conoscere un modello architettonico e una cultura residenziale che ha attratto artisti e viaggiatori famosi, un esempio su tutti è la collezione di illustrazioni di Pietro Paolo Rubens.
Speriamo adesso che sulla spinta di questo prestigioso riconoscimento, anche l’attività didattica e l’importanza culturale dell’ateneo genovese possano tornare ai massimi lievlli.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy