• Google+
  • Commenta
22 settembre 2006

La cultura aziendale

Ogni azienda ha un suo proprio modo di essere, di stare sul mercato, di relazionarsi con i vari soggetti che ne condividono l’attività sia al sOgni azienda ha un suo proprio modo di essere, di stare sul mercato, di relazionarsi con i vari soggetti che ne condividono l’attività sia al suo interno che all’esterno.
Si tratta di quella che viene definita come la cultura aziendale e si evidenzia soprattutto dal modo in cui vengono adottate le decisioni.
Ma come si forma la cultura aziendale??
Non è qualcosa che nasce artificialmente, la cui definizione può essere affidata ai consulenti esterni, ma deriva dal modo in cui le imprese operano le proprie scelte soprattutto quando entrano in conflitto due dei valori che costituiscono la mission aziendale.
Elemento di grande forza è il come si prendono le decisioni più il che cosa di decide.
Grande attenzione va poi rivolta alle strategie mediante le quali viene motivato il personale dipendente e su quali fattori si fondano gli incentivi.
Come verranno trattati gli errori ed in che modo sarà giudicata la creatività e l’autonomia dei collaboratori testimonierà quella che è la cultura aziendale in merito, soprattutto per quanto concerne la gestione della leadership ed il processo di apprendimento.

Google+
© Riproduzione Riservata