• Google+
  • Commenta
15 settembre 2006

Lezioni di peacekeeping a Torino

Il dopo-guerra come oggetto di studio. Dottori in mantenimento della pace (peacekeeping)? All’università di Torino si può col nuovo MastIl dopo-guerra come oggetto di studio. Dottori in mantenimento della pace (peacekeeping)? All’università di Torino si può col nuovo Master internazionale in Peacekeeping Management, istituito dalla facoltà di Scienze Politiche per l’anno accademico 2006/2007. L’obbiettivo del Master è formare laureati competenti nel settore della ricostruzione, dell’intervento umanitario in zone di guerra e del lento processo di democratizzazione, in quei paesi martoriati dalle recenti guerre contro il terrorismo. Tra gli argomenti trattati durante il corso di studi, lo sviluppo delle aree interessante da crisi post-belliche, l’assistenza sanitaria, la salvaguardia dei diritti umani e il monitoraggio elettorale in quegli Stati privi, fino a quel momento, di qualsiasi forma di democrazia. Il Master utilizzerà approcci sia teorici che pratici nell’insegnamento di una materia del tutto inedita e complessa, avvalendosi di metodi classici come le lezioni frontali, ma anche esercitazioni tecnico-operative. La domanda di iscrizione dev’essere presentata entro il 2 ottobre 2006.Dal 20 dicembre 2006 al 31 gennaio 2007 è previsto un percorso propedeutico on-line, mentre le lezioni in aula inizieranno il 1° febbraio 2007 e si concluderanno il 13 luglio 2007. Per informazioni e iscrizioni consultare il sito web www.peacekeeping.it .

Google+
© Riproduzione Riservata