• Google+
  • Commenta
27 settembre 2006

Stampante rivoluzionaria da un’università d’Israele

Stampante rivoluzionaria
Stampante rivoluzionaria

Stampante rivoluzionaria

Più di 1000 pagine al minuto: è questa la promessa della Stampante rivoluzionaria prototipo realizzata da due ricercatori del College of Judea an.

Più di 1000 pagine al minuto.

E’ questa la promessa della stampante-prototipo realizzata da due ricercatori del College of Judea and Samaria, Israele.

La stampante ink-jet lavorerà con un meccanismo simile a quello degli schermi a cristalli liquidi: come un LCD emette pixel di luce, allo stesso modo la nuova stampante emetterà pixel di inchiostro.

“Diversamente dalle testine tradizionali, che sono piccole e devono muoversi avanti e indietro sulla pagina, la nostra testina può essere estesa fino alle dimensioni di un foglio di carta o ancora più grandi. – Dice –

“Si potrebbe immaginarla come uno ‘schermo emetti-inchiostro”. – Conclude –

Questo significa che si potrebbe stampare una pagina pressoché all’istante, e centinaia di pagine in pochi secondi”: è quanto ha dichiarato Moshe Einat, uno degli ingegneri padri del progetto.

La nuova tecnologia è stata battezzata JeTix e nel giro di due anni potrebbe sconvolgere il mercato: il brevetto, infatti, prevede di essere sviluppato e registrato al ridottissimo costo di 140mila dollari.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy