• Google+
  • Commenta
14 ottobre 2006

Associazione di Counseling e Mediazione Esistenziale per la Formazione e l’Orientamento

“PositivaMente: proposte per una psicologia dell’agio”: questo il titolo del convegno annuale dell’A.C.M.E. (www.acmeistituto.it), l’ Associazion

“PositivaMente: proposte per una psicologia dell’agio”: questo il titolo del convegno annuale dell’A.C.M.E. (www.acmeistituto.it), l’ Associazione di Counseling e Mediazione Esistenziale per la Formazione e l’Orientamento, organizzato per lunedì 16 ottobre alle ore 16.30 presso l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici (via Monte di Dio, Napoli).
L’incontro, che vede i patrocini dell’Università degli Studi di Napoli L’Orientale, del Comune di Napoli, della Provincia di Napoli, della Giunta e del Consiglio Regionale della Campania, inizierà con l’introduzione di Maria Rosaria Liotto, e vedrà tra gli altri gli interventi di Marcello Cesa Bianchi con “Invecchiare PositivaMente”, Sergio Piro con “La lezione inequivoca del linguaggio”, Aldo Masullo con “ L’avventuroso tempo del nostro vivere” e Viviana Lo Schiavo con “La felicità possibile. Trappole e risorse della nostra mente.”

“L’incontro– dichiara la direttrice scientifica dell’ A.C.M.E. Viviana Lo Schiavo – propone altri possibili modi di interpretare le nostre risposte emotive grazie alle più recenti acquisizioni nel campo delle neuroscienze. Così la persona viene accompagnata nell’esplorare, chiarire ed ampliare la propria visione del mondo, riconoscendo i propri bisogni e i punti forza. In questo modo ha la possibilità di vivere con maggiore presenza, senso di soddisfazione e pienezza. Sentendosi in sintonia con se stesso si può vivere meglio la propria esistenza e con gli altri, sviluppando un senso di maggiore agio e soddisfazione.”

Ed un ruolo importante per la diffusione di questo nuovo modo di fare psicologia in Campania negli ultimi anni lo sta avendo l’A.C.M.E., l’associazione fondata da Viviana Lo Schiavo con Alba Marengo, Loredana Nugnes, Nicola Fummo, Maria Rosaria Liotto e Luigia Sorrentino, che da più di dieci svolgono attività di counseling psicologico, individuale, di coppia e di gruppo, laboratori tematici e inoltre si occupano di ricerca e formazione nell’ambito della psicologia esistenziale.

“L’intento di A.C.M.E.– continua Viviana Lo Schiavo – è quello di svolgere attività di studio, ricerca e diffusione delle scienze umane e sociali e promuovere la crescita, la formazione e l’orientamento della persona. Nell’appuntamento di quest’anno desideriamo confrontarci e spingere le persone ad apprendere nuove modalità di risposta agli stimoli esterni o interni ampliando e modificando i propri schemi comportamentali.”

Google+
© Riproduzione Riservata