• Google+
  • Commenta
18 ottobre 2006

Cassino: Per il terzo anno consecutivo riparte il progetto “Laureare l’esperienza”

In base alla convenzione con l’Ordine nazionale dei giornalisti”, le Facoltà delle Università partecipanti hanno concordato il numer

In base alla convenzione con l’Ordine nazionale dei giornalisti”, le Facoltà delle Università partecipanti hanno concordato il numero dei crediti formativi universitari riconoscibili per le conoscenze e abilità professionali pregresse, ai sensi dell’art. 5, comma 7 del D.M. 270/04, purché certificate dall’Ordine dei Giornalisti o dai rispettivi datori di lavoro.

Le conoscenze e le abilità professionali, acquisite presso giornali, periodici, agenzie di stampa, radio, tv, ecc. sono valutate in base alla tipologia e alla durata delle mansioni ricoperte e certificate dall’Ordine dei Giornalisti o dai rispettivi datori di lavoro.

Il riconoscimento di tali esperienze professionali può avvenire attenendosi alla seguente procedura:

– i giornalisti presentano domanda di immatricolazione (www.unicas.it) alle Università e ai Corsi di laurea prescelti;

– l’Ordine certifica la regolarità dell’iscrizione all’albo; le esperienze professionali sono certificate, su un modello unico (scaricabile da http://scienzedellacomunicazione.unicas.it – link MODULISTICA); la domanda di immatricolazione, unitamente a tale modello e a un curriculum professionale devono essere presentate alle Università;

– le Università effettuano, tramite le proprie strutture didattiche e con le modalità previste dai propri Regolamenti didattici, il riconoscimento in CFU delle esperienze professionali certificate, entro il limite massimo di 60 CFU, nonché di ogni altro elemento valutabile in CFU ai sensi della vigente normativa.

La modulistica completa (immatricolazione e modulo di adesione al progetto) dovrà essere presentata presso le Segreterie Studenti: -via Napoli 36, Sora; -via Marconi 10, Cassino.

Google+
© Riproduzione Riservata