• Google+
  • Commenta
22 ottobre 2006

“La professione del sociologo nella societa’ del rischio”

Il giorno 25 ottobre, alle ore 17:00, presso la sede del Consorzio Interuniversitario e di Alta Formazione ALBERTO MORAVIA, sito in via

Il giorno 25 ottobre, alle ore 17:00, presso la sede del Consorzio Interuniversitario e di Alta Formazione ALBERTO MORAVIA, sito in via Santa Maria di Costantinopoli alle Mosche, 41, si terrà la presentazione dei due master.

Il master di II livello in LA PROFESSIONE DEL SOCIOLOGO NELLA SOCIETA’ DEL RISCHIO è finalizzato alla formazione di professionisti nell’ambito delle scienze sociali, professionisti altamente qualificati, in grado di promuovere ricerca e cultura, approfondendo le discipline relative al sapere sociologico.

Il master punta a sviluppare competenze in grado di contribuire attivamente al dibattito sociologico, acquisendo gli strumenti necessari per la promozione della riflessione sui saperi sociali in ambito accademico e non.

Obiettivo del master è quello di formare professionisti altamente specializzati, capaci di dialogare con le amministrazioni locali e nazionali, al fine di diffondere “una cultura sociologica”.

Il Master, che durerà 12 mesi, prevede 18 moduli didattici, comprensivi di insegnamenti teorici e pratici. Sono previste esercitazioni, simulazioni ed elaborazioni dati.

La finalità del percorso è quella di offrire ai partecipanti gli strumenti necessari per la costituzione di un osservatorio permanente sugli studi sociali, sul loro evolversi e sulla ricerca scientifica prodotta in seno alla sociologia. La quota di partecipazione è di € 4.000,00.

Il master di I livello in OPERATORE NELLA RICERCA SOCIALE è finalizzato alla formazione di professionisti nell’ambito delle scienze sociali, professionisti altamente qualificati, in grado di impiegare la propria opera intellettuale nella ricerca, valorizzando le dotazioni e le risorse umane del territorio in cui saranno impiegati.

Il master punta a sviluppare competenze in grado di contribuire attivamente alla ricerca sociale, specialmente in ambito minorile e disagiato.

Obiettivo del master è quello di formare professionisti altamente specializzati, capaci di dialogare con le amministrazioni locali e nazionali, al fine di operare per il recupero delle fasce più svantaggiate della società.

Il Master, che durerà 12 mesi, prevede 16 moduli didattici, comprensivi di insegnamenti teorici e pratici. Sono previste esercitazioni, simulazioni ed elaborazioni dati.

Il master rappresenta un laboratorio che sperimenta direttamente e a fondo i processi, i metodi per la ricerca sociale.

La finalità del percorso è quella di offrire ai partecipanti gli strumenti necessari per l’avvio di una ricerca sul campo, il cui oggetto d’analisi sarà il minore disagiato nelle sue più complesse articolazioni. La quota di partecipazione è di € 2.500,00.

Google+
© Riproduzione Riservata