• Google+
  • Commenta
1 ottobre 2006

L’agenda di Roma tre

‘PENSARE, VALUTARE, RI-PENSARE. THINKING, EVALUATING, RE-THINKING’

Martedì 3 (ore 8), mercoledì 4 (ore 9), venerdì’PENSARE, VALUTARE, RI-PENSARE. THINKING, EVALUATING, RE-THINKING’

Martedì 3 (ore 8), mercoledì 4 (ore 9), venerdì 6 e sabato 7 ottobre (ore 9)

Aula Magna del Rettorato – via Ostiense 159

Il convegno internazionale di studi dal titolo Pensare, valutare, ri-pensare. Thinking, evaluating, re-thinking. Penser, evaluer, re-penser è organizzato dal Centro di Didattica Museale dell’Università Roma Tre per conto dell’ICOM – International Council Of Museums e del CECA – Committee for Education and Cultural Action con il patrocinio del Comune di Roma e dell’Assessorato ai Rapporti con le Università.

Il mondo internazionale dei musei, delle gallerie, delle università e delle istituzioni coinvolte nel settore della cultura si incontrano per fornire un contributo al tema della valutazione dei risultati delle iniziative didattiche e delle proposte educative. Sono oltre 120 i delegati  provenienti da circa 30 Paesi del mondo che parteciperanno alle quattro giornate (il convegno farà una pausa il 5 ottobre) di studio, riflessione e confronto.

Programma:  http://ceca.icom.museum/

Interverranno tra gli altri: Guido Fabiani – Rettore Università Roma Tre, Jean Léonard Touadi – Assessore ai Rapporti con le Università del Comune di Roma, Lucia Di Cicco – Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Roma – Sovrintendenza Comunale ai Beni Culturali, Roberto Cipriani – Direttore del Dipartimento di Scienze dell’Educazione, Daniele Jalla – Presidente dell’Icom-Italia, Colette Dufresne-Tassé – Presidente dell’Icom-Ceca, Alissandra Cummins – Presidente dell’Icom e Emma Nardi, Centro di Didattica museale, Università Roma Tre

Per informazioni:

Centro di Didattica Museale di Roma Tre, tel. 06 4957805

‘UNA SFIDA PER I DIVULGATORI. IL RUOLO DELLA COMUNICAZIONE E DELLA DIVULGAZIONE SCIENTIFICA NEL RILANCIO DELLA RICERCA’

Giovedì 5 ottobre, ore 9

Sala del Carroccio del Comune di Roma – Piazza del Campidoglio, Palazzo Senatorio

La prima Giornata di Studio dedicata alla Divulgazione Scientifica dell’edizione 2006 del Premio Sapio, dal titolo Una sfida per i divulgatori. Il ruolo della comunicazione e della divulgazione scientifica nel rilancio della ricerca è organizzata con il patrocinio di: Ministero della Pubblica Istruzione, Ministero per le Riforme e le Innovazioni nella Pubblica Amministrazione, Regione Lazio, Provincia di Roma, Comune di Roma, Università Roma Tre, LUMSA – Libera Università Maria Ss. Assunta, Libera Università San Pio V, Università di Cassino, Università La Sapienza, Università Cattolica del Sacro Cuore, Università della Tuscia, Confapi – Confederazione Italiana della Piccola e Media Industria Privata, FederLazio, Unione Industriali e delle Imprese di Roma, Ordine Nazionale dei Giornalisti.

La Giornata di studio affronta il tema del ruolo della comunicazione e della divulgazione scientifica nel fornire modelli positivi orientati al sapere e nel promuovere la Ricerca scientifica (e le relative Facoltà). Il Premio Sapio Giornata per la ricerca Italiana promosso dal Gruppo Sapio è uno strumento ideato per offrire a studiosi e ricercatori l’opportunità di avere una vetrina nazionale per far conoscere il proprio lavoro e per sensibilizzare il mondo istituzionale, imprenditoriale e accademico sul valore della Ricerca e sull’importanza che riveste per la competitività del Sistema Italia.

Programma:

Ore 9 – Saluti e apertura dei lavori:

On. Giorgio Calò, Sottosegretario di Stato alle Comunicazioni

On. Bruno Manzi, Assessore allo Sviluppo Economico e Attività Produttive della Provincia di Roma

Sergio De Sanctis, Gruppo Sapio

Intervengono:

Marco Causi, Assessore alle Politiche Economiche, Finanziare e di Bilancio del Comune di Roma – ‘La sfida dell’innovazione’

Jean Léonard Touadi, Assessore alle Politiche Giovanili, ai Rapporti con le Università e alla Sicurezza del Comune di Roma – ‘Saperi e comunicazione, sviluppo economico e città: l’esperienza di Roma’

Gian Piero Jacobelli, Direttore Responsabile di Technology Review Italia – ‘Scientemente, ovvero meno divulgazione e più formazione’

Antonio Arabia, Caporedattore di .Com – ‘Gli aspetti statistici nell’informazione di .Com’

Mario Morcellini, Preside della Facoltà di Scienze della Comunicazione, Università La Sapienza – ‘L’Italia delle sapienze. Ipotesi sui compiti della formazione e della comunicazione’

Amelia Beltramini, Vice Caporedattore di Focus – ‘La divulgazione scientifica, fatti, misfatti e possibili rimedi’

Enrico Bellone, Direttore Responsabile di Le Scienze – ‘La divulgazione come mezzo per produrre cultura’

Carlo Bernardini, Direttore di Sapere – ‘Il problema dell’importanza della storia della Scienza, nell’aiutare la comprensione dello sviluppo delle idee’

Elisa Manacorda, Direttore Responsabile di Galileo – ‘Raccontare la Scienza su Internet’

Edoardo Boncinelli, Professore Ordinario di Biologia, Facoltà di Psicologia Università Vita – Salute San Raffaele di Milano – ‘Formare e informare’

Enrico Predazzi, Presidente di Agorà Scienza – Centro per la Diffusione e la Comunicazione della Cultura Scientifica – ‘Agorà Scienza: prospettive e progetti’

Luciano Onder, Giornalista Tg2 Rai e Conduttore di Explora – La TV delle Scienze – ‘La comunicazione della Scienza’

Andrea Pamparana, Vicedirettore Tg5 Mediaset – ‘La Scienza in un telegiornale’

Guido Martinelli, Direttore del Dipartimento di Fisica Università La Sapienza – ‘Insegnamento, divulgazione e crisi delle vocazioni nelle facoltà scientifiche’

On. Alfonso Gianni, Sottosegretario di Stato allo Sviluppo Economico – ‘Il ruolo della ricerca di base nello sviluppo economico’

Ore 13 – Conclusione dei lavori

Per informazioni:

Segreteria Premio Sapio – segreteria@premiosapio.it, www.premiosapio.it

ALTRE ATTIVITA’

‘SEMINARIO CENTRO STUDI E DOCUMENTAZIONE ‘PIERO SRAFFA”

Mercoledì 4 ottobre, ore 14.30

Aula 23 (III piano) della Facoltà di Economia ‘Federico Caffè’ – via Silvio d’Amico 111

Nell’ambito delle iniziative del Centro Studi e Documentazione ‘Piero Sraffa’ il Prof. Tony Aspromourgos dell’Università di Sydney terrà un seminario in cui presenterà alcuni capitoli del suo libro in preparazione su Adam Smith.

Programma:

Ore 14.30 – ‘Adam Smith: the Science of Wealth’

Ore 16.30 – ‘Adam Smith: Production and Accumulation’

Discussione

Per informazioni:

Centro Studi e Documentazione ‘Piero Sraffa’, tel. 06 57374037 – sraffa@uniroma3.it

 

‘STUDIES ON THE STRUCTURE AND FUNCTION OF THE SUPERIOR PARAOLIVARY NUCLEUS’

Mercoledì 4 ottobre, ore 15

Aula 3 (piano terra) del Dipartimento di Biologia – viale Marconi 446

Nell’ambito delle iniziative del Dottorato di Ricerca in Biologia il Prof. Alberto S. Berrebi del Department of Neurobiology and Anatomy della West Virginia University School of Medicine terrà un seminario dal titolo Studies on the structure and function of the superior paraolivary nucleus.

Per informazioni:

Dott.ssa Sandra Moreno, tel. 06 55176339 – smoreno@uniroma3.it

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy