• Google+
  • Commenta
11 ottobre 2006

Mediterranean Trading and Innovation Centre a Ingegneria si presenta il portale

Giovedì 12 ottobre 2006, alle ore 15 presso il Dipartimento di Ingegneria Strutturale e Geotecnica dell’Università di Palermo, sar&agravGiovedì 12 ottobre 2006, alle ore 15 presso il Dipartimento di Ingegneria Strutturale e Geotecnica dell’Università di Palermo, sarà presentato il nuovo portale web del progetto finanziato dalla Comunità Europea, INTERREG IIIA Italia – Malta, "METIC" (Mediterranean Trading and Innovation Centre), visitabile all’indirizzo www.metic-interreg.eu Il portale, realizzato dai diversi partner del Progetto di cui il Polo Didattico di Trapani dell’Università degli Studi di Palermo è Capofila, si propone come strumento di comunicazione e collaborazione fra mondo universitario e imprese operanti nei settori di ricerca oggetto del progetto: a.. Agricoltura: produzione vegetale e animale; b.. energia; c.. Recupero centri storici:Metodologie di intervento e materiali in uso; d.. Acque reflue e rifiuti solidi urbani: riciclaggio ed uso dei materiali; e.. Teledidattica e Telemedicina; f.. Mare: gestione integrata del Canale di Sicilia,Pesca e Acquacoltura nel Canale di Sicilia. Le aziende e le strutture di ricerca verranno quindi inseriti in un DataBase che riporterà tutte le informazioni necessarie su persone, aziende e settori di ricerca, con un motore di ricerca interno per facilitare il reperimento delle informazioni. Il portale quindi avrà il duplice scopo di pubblicare i risultati della ricerca scientifica e di promuovere a livello internazionale, le aziende che, aderendo al progetto, si propongono di adottare le tecniche innovative sviluppate. La messa in atto del portale contribuirà alla realizzazione degli obiettivi del Progetto volti a stimolare il sistema transfrontaliero circa l’importanza dell’innovazione e dell’applicazione di metodi e tecniche sviluppate ad hoc; Creare un centro servizi ed una struttura tecnologica leggera per disseminare tecniche di IMT e fornire supporto alla loro implementazione; Creare una rete di supporto alla cooperazione transfrontaliera promuovendo azioni pilota congiunte nel campo dell’introduzione delle IMT. Diverse le iniziative realizzate per contribuire allo sviluppo transfrontaliero Sicilia Malta, tra queste, la prossima è in programma venerdì 13 ottobre alle ore 9, presso il teatro comunale di Mazzarino (Cl) si svolgerà un seminario dal titolo: "La brucellosi nel contesto delle problematiche zootecniche", con la partecipazione di esperti universitari siciliani e maltesi nonché di rappresentanti di Aziende dei due Paesi che operano in questo settore.

Google+
© Riproduzione Riservata