• Google+
  • Commenta
27 ottobre 2006

Pescara: rigorosamente vietato ai… maggiori di 14 anni

Che i bambini abbiano una capacità di apprendimento assai superiore a quella di un adulto, è cosa ben nota e non è nemmeno c

Che i bambini abbiano una capacità di apprendimento assai superiore a quella di un adulto, è cosa ben nota e non è nemmeno così difficile intuirne il motivo: il cervello di chi è ancora lungi dal raggiungere la tanto desiderata età matura è ancora molto elastico e ricettivo, forse proprio perchè libero dalle mille preoccupazioni ed incombenze, tipiche di chi è ormai entrato a pieno titolo nel mondo dei “grandi”.
Quante volte abbiamo sentito dire che, tanto per fare un esempio, le lingue straniere vanno studiate da piccoli, perchè s’imparano subito?
La “Unibam”, neonata Università con sede Pescara, ha fatto sua questa considerazione e, proprio in questi giorni, sta promuovendo se stessa, in qualità di primo Ateneo in Italia dedicato esclusivamente ai bambini.
Saranno accolti infatti, sulla scia degli esempi forniti da Università del calibro di quella di Tubinga, in Germania, e di Steyr, in Austria, esclusivamente bambini e ragazzi di età compresa tra i 7 ed i 14 anni, che verranno poi suddivisi in classi a seconda della fascia di età, oltre che delle loro inclinazioni ed interessi culturali, per esser seguiti fino alla fine dell’anno in corso.
Le lezioni, della durata “canonica” di 50 minuti, spazieranno dall’economia alla sociologia, per arrivare alla fisica o alle lingue straniere, e verranno impartite da ben 22 docenti universitari, diciotto dei quali provenienti direttamente dalla “Gabriele D’Annunzio”, l’Università di Pescara e Chieti.
L’unica concessione che il singolare Ateneo acconsente alla giovanissima età dei suoi iscritti, saranno alcuni momenti di puro svago, proposti da attori di teatro e clown all’interno delle aule, subito prima e subito dopo lo svolgimento delle lezioni, ovvero sui pulman delegati al trasporto dei piccoli geni, durante il tragitto casa-Università.
Per saperne di più vi segnalo l’indirizzo del sito web dedicato all’iniziativa, http://www.unibam.it dove, di qui a breve, sarà possibile reperire tutte le informazioni utili.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy