• Google+
  • Commenta
14 ottobre 2006

Seconda “giornata di Avogadro”: in cattedra il prof. Paolo Rossi

Sarà un grande studioso che ha costantemente lavorato ai confini di diversi territori disciplinari, il professor Paolo Rossi, a inaugurare le Sarà un grande studioso che ha costantemente lavorato ai confini di diversi territori disciplinari, il professor Paolo Rossi, a inaugurare le “Lezioni Avogadro dell’Università del Piemonte Orientale”, che quest’anno coincidono con la Seconda Giornata di Avogadro, in programma a Vercelli e ospitata nei locali del Seminario Arcivescovile, domenica 22 ottobre alle ore 10.30.

L’iniziativa, partita a Novara lo scorso anno, vuole essere il punto di ritrovo e di festa per tutti gli studenti che si sono laureati nel corso dell’ultimo anno accademico. Presiederà la Lezione il Magnifico Rettore, prof. Paolo Garbarino e saranno presenti i Presidi della Facoltà, docenti e personale tecnico amministrativo per quest’occasione celebrativa che vorrebbe anche portare alla nascita di nuove iniziative, per esempio l’istituzione di un’associazione di laureati

«Ho particolarmente a cuore questo evento», dichiara il Rettore. «Spero che i laureati intervengano in modo massiccio; la Festa, infatti, vuole sottolineare la continuazione del rapporto privilegiato con gli studenti che caratterizza l’Ateneo, oltre che un segno di augurio per il loro cammino verso il futuro».

Il professor Gianenrico Paganini, che è stato un efficace intermediario per avere come ospite d’onore il professor Paolo Rossi, sottolinea soddisfatto: «Sarà motivo d’orgoglio per tutti i nostri laureati l’essere festeggiati dal prof. Rossi, che si è occupato di storia, filosofia, scienza, facendo dialogare cultura umanistica e cultura scientifica in una prospettiva storica di grande respiro, capace di parlare al grande pubblico, senza per questo attenuare il rigore e la scientificità del discorso».

Il tema del professor Rossi sarà “Il baule di Newton”. L’incontro, che vede anche il patrocinio e la compartecipazione della Regione Piemonte, proseguirà con la presentazione dell’offerta formativa post-laurea e si concluderà con un brindisi finale.

Google+
© Riproduzione Riservata