• Google+
  • Commenta
18 ottobre 2006

Teramo: università, istituzioni e volontariato per la prevenzione del randagismo

Gli aspetti sociali, legali e sanitari del randagismo saranno affrontati nel corso di un convegno che si terrà domani, giovedì 19 otto
Gli aspetti sociali, legali e sanitari del randagismo saranno affrontati nel corso di un convegno che si terrà domani, giovedì 19 ottobre, nella sede della Facoltà di Medicina Veterinaria, in piazza Aldo Moro.
L’iniziativa, aperta al pubblico, è stata promossa dal gruppo studentesco Taurus, in collaborazione con la Facoltà di Medicina Veterinaria, per fare il punto su una tematica controversa che rappresenta un problema per molte realtà territoriali.
«Questo convegno è un’occasione di confronto tra professionalità che si occupano di randagismo nelle sue diverse sfaccettature – ha spiegato Angelo De Marcellis, uno degli studenti organizzatori – con l’obiettivo di individuare gli elementi necessari per un’accurata valutazione e soluzione del problema».
Il convegno avrà inizio alle ore 9.00, con i saluti di Mauro Mattioli, rettore dell’Università degli Studi di Teramo, Fulvio Marsilio, preside della Facoltà di Medicina veterinaria, Gianni Chiodi, sindaco di Teramo, Antonio Gatti, presidente dell’Ordine dei Medici Veterinari di Teramo, e Angelo De Marcellis, rappresentante degli studenti.
Seguiranno gli interventi del magistrato Gianfranco Iadecola sulle Responsabilità professionali del medico veterinario; di Giuseppe Bucciarelli, veterinario regionale, che terrà una relazione su Anagrafe canina e prevenzione del randagismo, situazione attuale della Regione Abruzzo e prospettive future; Paolo Dalla Villa, dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise “G. Caporale”, che parlerà del Ruolo del canile rifugio nei piani di controllo del randagismo; Stefano Cinotti, preside della Facoltà di Medicina veterinaria dell’Università di Bologna, su Randagismo: problema sociale; Lino Antolini, veterinario responsabile della ASL di Teramo che illustrerà l’Attività della ASL di Teramo nell’ultimo biennio. Chiuderà i lavori della mattinata il preside Fulvio Marsilio, con una relazione su Randagismo e sanità pubblica.
Nel pomeriggio, a partire dalle ore 14.30, si svolgerà una tavola rotonda sul tema “Le attività delle Associazioni di Volontariato”, moderata da Alessandro Gramenzi, della Facoltà di Medicina veterinaria di Teramo. Parteciperanno Walter Caporale, presidente degli Animalisti Italiani, Bruno Mei Tomasi, presidente dell’Associazione Nazionale Tutela Animali, Andrea Cristofori, responsabile Randagismo della LAV, Luana Stefani, del Recupero Colonia Felina di Torre Argentina – Roma, e Catia Durante, presidente della Lega per la difesa del cane di Teramo.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy