• Google+
  • Commenta
18 ottobre 2006

Varese: «Le industrie dei trattamenti superficiali e la sicurezza ambientale»

Si svolgerà il prossimo 20 ottobre il seminario su «Le industrie dei trattamenti superficiali e la sicurezza ambientale», organizzato dal

Si svolgerà il prossimo 20 ottobre il seminario su «Le industrie dei trattamenti superficiali e la sicurezza ambientale», organizzato dal Dass, Dipartimento Ambiente e Sicurezza dell’Università dell’Insubria, in collaborazione con lo Studio M&B Consulenza e Formazione Aziendale sas.

Il workshop, che si svolgerà nella sede del Dass, in via Dunant, 3, è patrocinato dalle associazioni AIM, AIFM e ANVER e mira a favorire il raccordo tra Università, centri di ricerca e aziende presenti sul territorio lombardo.

Il programma prevede l’inizio dei lavori alle ore 9.00 con un intervento di saluto del direttore del Dass, Giordano Urbini, docente Ordinario di Ingegneria Sanitaria-Ambientale dell’Università dell’Insubria. Prenderanno parte alla giornata di lavori alcuni docenti del dipartimento di Chimica, Materiali e Ingegneria Chimica “Giulio Natta” del Politecnico di Milano. Interverranno inoltre rappresentanti delle tre associazioni di riferimento per i trattamenti delle superfici (AIFM per il settore galvanico, Anver per la verniciatura e AIM per i trattamenti metallurgici) e alcuni membri del Centro Comune di Ricerca di Ispra e del Nickel Institute degli USA.

Obiettivo principale è creare una sinergia tra l’Ateneo e le aziende che operano sul territorio, dialogare con le piccole e medie imprese del settore per aiutare il loro processo di sviluppo.

La partecipazione è libera.

Il DASS è nato nel giugno del 2004 con l’obiettivo di sviluppare progettualità e ricerche nel settore, in raccordo con le realtà territoriali (enti locali, industria) e con gli organismi internazionali. Ambiente, salute e sicurezza rappresentano infatti i tre elementi essenziali nella pianificazione e gestione dello sviluppo sostenibile, un vero caposaldo per la guida delle azioni di governo e sviluppo del territorio.

Per informazioni: Prof. Fabio Conti, tel 0332-421523, e-mail fabio.conti@uninsubria.it

Google+
© Riproduzione Riservata