• Google+
  • Commenta
24 dicembre 2006

Cambio al vertice del consiglio degli studenti dell’università di Udine

Cambio al vertice del Consiglio degli studenti dell’università di Udine. La neo-presidente è Sara Rieppi, 23 anni, udinese, studente

Cambio al vertice del Consiglio degli studenti dell’università di Udine. La neo-presidente è Sara Rieppi, 23 anni, udinese, studentessa del 1° anno del corso di laurea specialistica in Lettere classiche. Ha preso il posto di Michele Lorenzon, che si è laureato lo scorso ottobre. Due le priorità della nuova presidente, emerse nell’incontro voluto dal rettore Furio Honsell: offrire maggiore sostegno alle iniziative promosse dagli studenti, stimolando in ambito universitario un’attività di riflessione e di discussione rispetto a ciò che si studia, essenziale tanto dal punto di vista culturale quanto da quello educativo, e garantire più attenzione agli aspetti organizzativi connessi alla didattica, dalle aule studio ai servizi agli studenti, dai crediti formativi all’impatto dei nuovi ordinamenti didattici previsti dalla riforma, fino alla valutazione dei corsi.

Il rettore Honsell ha ascoltato le richieste degli studenti e ha augurato alla nuova presidente un proficuo lavoro: “All’inizio del nuovo anno – ha sottolineato il rettore – convocherò una riunione a cui saranno invitati anche i rappresentanti degli studenti per fare il punto sulla situazione delle aule studio, sia dal punto di vista degli orari che della loro collocazione nelle diverse sedi universitarie. Credo sia indispensabile avere un confronto costante e ascoltare le critiche degli studenti per capire le loro reali esigenze”. Altri due punti di confronto importanti saranno la questione dell’accesso alla Scuola di specializzazione per insegnanti e il passaggio alle nuove classi di laurea, in particolare per Giurisprudenza.

Il Consiglio degli studenti, che dura in carica due anni accademici, è l’organo garante dell’autonoma partecipazione degli studenti all’organizzazione dell’ateneo, ha funzione propositive ed è organo consultivo del Senato accademico e del Consiglio di amministrazione. Le nuove elezioni si svolgeranno il 16 e il 17 maggio 2007.

Google+
© Riproduzione Riservata