• Google+
  • Commenta
30 dicembre 2006

Catanzaro: Borse di studio per tirocini di formazione professionale all’estero

Scade il 5 gennaio prossimo il bando di concorso per l’assegnazione di 20 borse di studio per lo svolgimento di tirocini lavorativi della dura

Scade il 5 gennaio prossimo il bando di concorso per l’assegnazione di 20 borse di studio per lo svolgimento di tirocini lavorativi della durata di 12 settimane in Spagna, Francia, Austria, Svezia e Polonia presso gli enti aderenti al Progetto “Life Skills: Lingue, Innovazione e Formazione in Europa”, nell’ambito del programma Leonardo Da Vinci II.

Il bando è riservato agli studenti iscritti ai corsi di laurea in Scienze Motorie, Biotecnologie, Operatore del Servizio Sociale, Professioni Sanitarie e agli studenti iscritti ai corsi di laurea specialistica in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria, Professioni Sanitarie, Organizzazione e gestione dei servizi per lo sport e le attività motorie, Scienze del Servizio Sociale, Biotecnologie applicate alle Scienze Mediche Veterinarie e Farmaceutiche.

Le domande, con allegato il curriculum vitae, il certificato d’iscrizione con gli esami sostenuti e la media dei voti riportati, la proposta del progetto di lavoro personale sottoscritta da un tutor accademico, la lettera di motivazione e l’autocertificazione che attesta lo stato di non occupazione, dovranno essere presentate all’Ufficio Protocollo dell’Ateneo, con sede presso l’Edificio delle Bioscienze al Campus universitario di Germaneto.

Le borse di studio saranno assegnate secondo una valutazione che terrà conto del curriculum accademico, del curriculum vitae personale, della proposta di programma di lavoro, delle motivazioni, aspettative e delle conoscenze linguistiche, verificate anche attraverso un colloquio individuale con i candidati.

I tirocini avranno inizio nel periodo compreso tra il mese di Aprile 2007 e il mese di Gennaio 2008.

Per ulteriori informazioni sul bando di concorso, e per scaricare la modulistica occorrente, è possibile consultare il sito internet dell’Università Magna Græcia, all’indirizzo www.unicz.it, nella sezione avvisi della home page.

Google+
© Riproduzione Riservata