• Google+
  • Commenta
4 dicembre 2006

Master in comunicazione ambientale: al via la seconda edizione

Si chiama Master in Comunicazione Ambientale ed è rivolto agli aspiranti giornalisti, addetti stampa, copywriter e divulgatori scientifici.

Si chiama Master in Comunicazione Ambientale ed è rivolto agli aspiranti giornalisti, addetti stampa, copywriter e divulgatori scientifici. Giunto oramai alla sua seconda edizione, il Master, in partenza dal prossimo 5 marzo, si propone l’obiettivo di formare abili scrittori di ecologia e scienza.
Organizzato dal Centro Studi CTS, il Corso vede il patrocinio di vari enti, associazioni e aziende tra cui il Ministero dell’Ambiente, la Regione Lazio, l’Assessorato all’Ambiente e alla Cooperazione tra i popoli, lo IULM, l’Università la Sapienza di Roma, la Facoltà di Scienze della Comunicazione, il Centro Interuniversitario di Ricerca per lo Sviluppo sostenibile, Lifegate, Radio Città Futura ecc.
Lo scopo del Master è quello di formare professionisti che sappiano comunicare l’amore e la cura nei confronti dell’ambiente, attraverso la creazione di campagne di sensibilizzazione nei confronti dell’ambiente, la realizzazione di articoli relativi ai temi ecologici, la cura dell’ufficio stampa di un’azienda attenta alle problematiche ambientali. Le tematiche relative alla tutela dell’ambiente e del territorio sono oramai al centro della nostra vita quotidiana e toccano ambiti che vanno dalla produzione ai servizi, dall’economia alla politica. In questo contesto diventa importante la figura dell’esperto di comunicazione ambientale, capace di fare da tramite fra opinione pubblica e informazione di settore.
Il Master prevede una durata complessiva di sei mesi, di cui tre di lezioni frontali e tre di stage presso importanti istituzioni, network radio-televisivi ed agenzie di stampa (per citarne solo alcuni: Radio Città Futura, Taxi Channel, Il Salvagente, La Nuova Ecologia, Federparchi, Lifegate, Mediaset Pianeta Mare, Legambiente, Ministero dell’Ambiente, Greenpeace ecc.)
In aula il master formerà un professionista in grado di conoscere tutte le problematiche ambientali con correttezza e precisione, e di trasmetterle al pubblico attraverso l’acquisizione di tecniche del linguaggio giornalistico. La formazione verterà anche sulla capacità di organizzare eventi e di orientare campagne di sensibilizzazione del pubblico.

Il Master è rivolto a tutti i laureandi e laureati di età non superiore ai 32 anni. Maggiori informazioni all’indirizzo www.centrostudicts.it

Google+
© Riproduzione Riservata