• Google+
  • Commenta
13 dicembre 2006

Padova: valutazione ambientale strategica

Venerd’ 15 dicembre, ore 9.30, l’Aula Magna di Agripolis, viale dell’Università 16 – Legnaro (PD), ospita il Convegno dal titolo “La valutazionVenerd’ 15 dicembre, ore 9.30, l’Aula Magna di Agripolis, viale dell’Università 16 – Legnaro (PD), ospita il Convegno dal titolo “La valutazione ambientale strategica e le trasformazioni territoriali” organizzato dal Dipartimento Territorio e Sistemi Agro-Forestali dell’Università degli Studi di Padova.
La Valutazione Ambientale Strategica (VAS) consiste nell’analisi e nella “contabilizzazione” in termini non solo monetari dell’impatto di piani e programmi urbanistici sull’ambiente. L’ottica di questo strumento è ovviamente orientata alla macroscala e necessita della contemporanea presenza di due criteri guida nella valutazione che si compie: quello della rilevanza e quello della sostenibilità. Rilevanza perchè gli obiettivi generali devono sempre essere rispondenti ai fabbisogni di una collettività, sostenibilità perchè ogni decisione presa ha influenza sulle generazioni future.
Sta qui il vero nocciolo del problema perchè se lo sviluppo deve essere sostenibile bisogna anche preoccuparsi a monte, cioè in fase di pianificazione, di un possibile venir meno dell’equità intergenerazionale.
Se a ciò si aggiunge la considerazione che l’ambiente è la sintesi di aspetti cruciali quali l’ecologia, la natura, la sicurezza degli insediamenti, la salute umana, i beni culturali allora la VAS può essere intesa come la “nuova” leva operativa per mettere in luce alternative pianificatorie a volte considerate poco convenienti quale ad esempio una, oggi, onerosa riqualificazione di aree degradate o dismesse.
Dopo la presentazione del convegno da parte di RAFFAELE CAVALLI, Preside della Facoltà di Agraria, e GIORGIO FRANCESCHETTI, Dipartimento Territorio e Sistemi Agro-Forestali dell’Ateneo, i lavori prevedono gli interventi di DIONISIO VIANELLO, Presidente del Centro Nazionale Studi Urbanistici, MARCO FAVARETTI, del Presidente Federazione degli Ingegneri del Veneto, GRAZIANO MARTELLO, Ordine Agronomi e Dottori Forestali di Padova, di docenti universitari ed esperti nell’ambito giuridico ed economico.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy