• Google+
  • Commenta
14 dicembre 2006

Teramo: Master per manager della filiera cerealicola

Si terranno venerdì 15 e sabato 16 dicembre, nell’Aula A della Facoltà di Agraria, a Mosciano Sant’Angelo, i seminari conclusivi del

Si terranno venerdì 15 e sabato 16 dicembre, nell’Aula A della Facoltà di Agraria, a Mosciano Sant’Angelo, i seminari conclusivi del primo ciclo del Master universitario di primo livello in Manager della filiera cerealicola, coordinato da Michele Pisante, ordinario di Agronomia presso la Facoltà di Agraria.
L’iniziativa didattica, unica in Italia, promossa dalla Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Teramo, è cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo, dal Ministero del Lavoro e dalla Regione Abruzzo. Sono partner del Master il pastificio abruzzese Cocco, l’azienda Molino Alimonti, leader in Italia per la prima trasformazione dei cereali, la Camera di Commercio di Teramo e il CRA, ente di riferimento nazionale nel settore cerealicolo.
Il programma delle due giornate si aprirà venerdì 15 alle ore 9.00 con il seminario “Le biotecnologie cerealicole per migliorare la qualità delle produzioni”, che sarà tenuto da Michele Stanca, direttore del CRA, Istituto Sperimentale per la Cerealicoltura di Fiorenzuola d’Arda (PC). Nel pomeriggio, dalle ore 15.00 alle 19.00 si svolgerà, invece, una tavola rotonda su “L’evoluzione della filiera cerealicola per l’industria delle paste alimentari italiane”, coordinata da Michele Pisante, a cui parteciperanno Francesco Basso, dell’Università degli Studi della Basilicata, Raimondo Cubadda ed Emanuele Marconi, dell’Università degli Studi del Molise.
Sabato 16, dalle ore 9.00 alle 13.00, Carlo Cannella, dell’Università “La Sapienza” di Roma, volto noto al pubblico televisivo per le trasmissioni riguardanti l’alimentazione e la nutrizione umana, concluderà il primo ciclo di lezioni con un seminario riguardante “L’evoluzione delle conoscenze scientifiche nella nutrizione a base di cereali”.
Per la partecipazione ai seminari e alla tavola rotonda è richiesta l’iscrizione. Per maggiori informazioni: tel. e fax 0861.266940 – email: mpisante@unite.it.

Google+
© Riproduzione Riservata