• Google+
  • Commenta
23 gennaio 2007

A Catania, ¨¨ di scena il Corano

Marted¨¬ 23 gennaio pv, alle ore 18.00, presso l¡¯Aula Magna del Rettorato dell¡¯Universit¨¤ degli Studi di Catania, il Professor Luciano Formisan

Marted¨¬ 23 gennaio pv, alle ore 18.00, presso l¡¯Aula Magna del Rettorato dell¡¯Universit¨¤ degli Studi di Catania, il Professor Luciano Formisano terr¨¤ una conferenza dal titolo ¡°La pi¨´ antica traduzione del Corano in una lingua europea¡±, promossa dalla Facolt¨¤ di Lingue e letterature straniere, nell’ambito del ciclo “Portolani VI – Mediterraneo”, e dal Dipartimento di Filologia moderna.
Luciano Formisano, professore ordinario presso la facolt¨¤ di Lettere e Filosofia dell¡¯Universit¨¤ degli Studi di Bologna, ¨¨ conosciuto nel mondo accademico in qualit¨¤ di autore di interessanti saggi filologici, oltre che di brillanti recensioni ed articoli.
Senz¡¯altro l¡¯argomento che il convegno si propone di affrontare riveste un carattere di assoluta attualit¨¤, visti gli avvenimenti degli ultimi anni che, nel bene o nel male, sono stati caratterizzati dalle interpretazioni pi¨´ o meno condivisibili del celebre testo religioso.
Il Corano (dall¡¯arabo ¡°Qur¡¯an¡±, che letteralmente vuol dire ¡°la lettura¡± o ¡°la recitazione¡±), come tutti sanno ¨¨ il testo sacro della religione dell¡¯Islam, rappresentando, per tutti i musulmani, il messaggio rivelato quattordici secoli fa da All¨¡h (Dio) e destinato ad ogni uomo sulla terra, a prescindere dalla sua fede religiosa.
Tutto questo per sottolineare l¡¯importanza che possiamo attribuire, senza alcuna tema di smentita, all¡¯interpretazione di questo testo, senza dimenticare mai che si ¨¨ trovata, fin troppo spesso in questi anni, a decidere della sorte di intere popolazioni, che sono rimaste e restano tutt¡¯ora in bilico tra la vita e la morte, in funzione della parola di Dio.
Quello che possiamo augurarci ¨¨ che dalle conferenze e dai convegni come quello di marted¨¬ prossimo, che si svolger¨¤ presso i locali dell¡¯UniCt, possa scaturire una lettura non solo pi¨´ legittima, ma soprattutto pi¨´ responsabile del testo sacro del Corano, con la speranza che il futuro del mondo intero possa trarne giovamento.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy