• Google+
  • Commenta
30 gennaio 2007

Bando di concorso: “Giovani idee cambiano l’Italia”

La Presidenza del Consiglio dei Ministri, nel Dipartimento per le politiche giovanili e le attività sportive, promuove il concorso “Giovani ideLa Presidenza del Consiglio dei Ministri, nel Dipartimento per le politiche giovanili e le attività sportive, promuove il concorso “Giovani idee cambiano l’Italia” per l’assegnazione di contributi a giovani per la realizzazione di idee innovative. L’iscrizione scadrà il 15 marzo 2007. La domanda, oltre che dalla parte burocratica, conterà l’illustrazione del progetto, che dovrà essere presentato da un gruppo (minimo 4 elementi) di cittadini italiani con età compresa tra i 18 e i 35 anni. La domanda deve essere spedita al Dipartimento per le politiche giovanili e le attività sportive all’indirizzo via della Mercede 9, 00187 Roma, esclusivamente attraverso raccomandata A/R. Inoltre il plico dovrà essere controfirmato sui lembi di chiusura dai mittenti, i quali dovranno apporre anche la dicitura “NON APRIRE – Concorso “Giovani idee cambiano l’Italia”.
Il bando premierà attraverso i finanziamenti i progetti riguardanti precise aree tematiche quali: innovazione tecnologica, utilità sociale e impegno civile, sviluppo sostenibile e gestione di servizi urbani e territoriali per la qualità della vita dei giovani.
Ulteriori informazioni saranno reperibili dagli interessati sui siti delle università partecipanti, al numero di fax del Dipartimento 06/67796852 o all’indirizzo e – mail giovaniidee@governo.it.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy