• Google+
  • Commenta
12 gennaio 2007

Euro 5000 alla miglior tesi sulla P. A.

Un premio per contribuire al rinnovo della Pubblica Amministrazione. Lo istituisce la Lattanzio e Associati, azienda che si occupa di consulenza

Un premio per contribuire al rinnovo della Pubblica Amministrazione. Lo istituisce la Lattanzio e Associati, azienda che si occupa di consulenza per le amministrazioni pubbliche, con sede a Milano, Roma, Bari e Napoli. Soldi. E anche tanti. Cinquemila euro sull’unghia per la miglior tesi realizzata nell’arco degli ultimi due anni (dal 1 Gennaio 2005 al 31 Dicembre 2006), che abbia come tema principale possibili proposte di innovazione di tutto il settore amministrativo pubblico. Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro e non oltre il 16 Febbraio 2007 alla Lattanzio e Associati. Chiunque è interessato può scaricare il modulo di domanda sul sito www.lattanzioeassociati.it. Tutte le tesi in concorso saranno esaminate da un’apposita Commissione Scientifica formata da esperti del mondo accademico e del settore della Pubblica Amministrazione. L’idea del premio, oltre che alla società leader nel settore della consulenza in Italia, è venuta anche dal sito Tesionline, unico portale in cui è possibile conservare e divulgare le proprie tesi di laurea. Insomma, in tempi di magra per il mondo dell’Università e della ricerca, finalmente un incentivo per i giovani laureati per poter investire sul proprio futuro. In maniera concreta.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy