• Google+
  • Commenta
23 gennaio 2007

Federico II : cani all’universita’

Passeggiando per i viali della Facoltà di Monte Sant’Angelo a Fuorigrotta, balza all’occhio la presenza eccessiva di cani randagi.
Il problemaPasseggiando per i viali della Facoltà di Monte Sant’Angelo a Fuorigrotta, balza all’occhio la presenza eccessiva di cani randagi.
Il problema non è nuovo ma per anni si è proceduto attraverso la regola della tolleranza, i cani in giardino e gli studenti in aula ma cosa succede se avviene l’inverso?
Tranquilli il fatto che molti studenti, approfittino delle belle giornate primaverili di questo pazzo Inverno, abbandonandosi sui prati a prendere il sole, non è una novità, il problema risiede dal fatto che sempre un maggior numero di cani si sta introducendo nelle aule.
Sarà la voglia di apprendere? I cani saranno diventati più volenterosi degli studenti? Molti docenti, sono sicuro, la pensano così, fatto sta che quello dei cani sta diventando sempre di più un problema.
Nel Paese che lascia i suoi scavi archeologici in balia dei animali randagi (vedi Pompei) non c’è da meravigliarsi se anche i nostri atenei universitari debbano affrontare situazioni simili, senza contare il punto di vista igienico.
La discussione si sta cominciando a diffondere e con essa l’utenza si divide fra i sostenitori di chiamare personale specializzato a risolvere il problema e fra chi, a questi animali, si è affezionato.
Come andrà a finire? Staremo a vedere sempre che un domani non si consentirà anche ai cani di dare esami.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy