• Google+
  • Commenta
17 gennaio 2007

Gli Stadio alla Sapienza

Dopo il rock di Luciano Ligabue arrivano alla Sapienza in occasione della rassegna “Sapienza d’autore” gli Stadio, band ufficialmente definita com

Dopo il rock di Luciano Ligabue arrivano alla Sapienza in occasione della rassegna “Sapienza d’autore” gli Stadio, band ufficialmente definita come unica formazione ad oggi esistente che rappresenti il genere del “pop d’autore”. L’incontro avrà un titolo significativo “Parole di pace” e si svolgerà il prossimo giovedi 18 gennaio alle 11,30, rigorosamente in aula magna. Verranno eseguiti dal vivo i maggiori successi della band, quindi non mancheranno di certo le emozioni per un gruppo così forte nell’elaborare testi carichi di sentimento. Purtroppo non è prevista la partecipazione dell’intero gruppo, ma solo del suo leader Gaetano Curreri (voce e tastiere) e di Saverio Grandi (autore e produttore del gruppo). Presenzieranno l’iniziativa anche il rettore Renato Guarini, il preside di Scienze della Comunicazione Mario Morcellini ed il rappresentante degli studenti Gianluca Viscido. A coordinare l’evento ci sarà invece Emilio Albertario di Tg2 Costume e Società. Sarà, come tutte quelle della rassegna Sapienza d’autore, un’occasione da non perdere per ascoltare della buona musica e sentir parlare i suoi autori.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy