• Google+
  • Commenta
9 gennaio 2007

Presentazione Amore e Ginnastica

La storica sede della Reale Società Ginnastica di Torino, prima società sportiva in Italia e prima libera associazione nata nel 1844, haLa storica sede della Reale Società Ginnastica di Torino, prima società sportiva in Italia e prima libera associazione nata nel 1844, ha ospitato la presentazione dei due eventi che inaugurano il fittissimo programma culturale dell’Universiade. In primo piano la prima assoluta del film “Amore e Ginnastica”, realizzato nel 1973 da Luigi Filippo d’Amico sulla base del celebre racconto di Edmondo De Amicis. La proiezione della pellicola, restaurata per iniziativa del Cus Torino e del Centro Sperimentale di Cinematografia-Cineteca Nazionale di Roma, il 10 gennaio 2007 darà ufficialmente il via al programma culturale di Torino 2007. È stato inoltre presentato il libro fotografico “GO4IT”, realizzato da Paolo Ranzani. Un progetto che nasce con l’obiettivo primario di mostrare quei lati di un evento sportivo che nessuno vede dall’esterno, ma che ne costituiscono il cuore: l’allenamento, le prove, la fatica, il riposo, lo studio, l’amicizia. Relatori della conferenza stampa sono stati Riccardo D’Elicio, vice presidente vicario del comitato Organizzatore dell’Universiade, Sergio Toffetti, conservatore della Cineteca Nazionale del Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, Danilo Ramirez, coordinatore per il Cus dell’iniziativa, e Paolo Ranzani, autore del libro “GO4IT”. Il primo a intervenire è Riccardo D’Elicio che ribadisce ancora una volta l’importanza del binomio sport-cultura; per questo D’Elicio ricorda che quando gli è stato proposto, il progetto di restaurare “Amore e Ginnastica” lo ha entusiasmato proprio perché si parla di sport a Torino, e perché si tratta di un grande messaggio di cultura sportiva. La parola passa dunque a Sergio Toffetti che ricorda i tempi in cui ha lavorato a Torino e quando si riferisce ad “Amore e Ginnastica” si esprime in tono molto soddisfatto; afferma che rivisto oggi, rispetto al 1973, il film è “salito” nella scala di qualità. Ricorda De Amicis, scrittore torinese di un racconto torinese, e D’Amico, il regista, che per la realizzazione di questo film è stato circondato da un’ “orchestra di collaboratori illustri”. In conclusione una parola per la città, per una Torino che in questo film non è la città dura che spesso si vede sullo schermo, ma una città viva e solare. Tocca a Danilo Ramirez spiegare come è nata l’idea di restaurare “Amore e Ginnastica”; colpito da un articolo che descriveva i luoghi di Torino ripensò ad Amore e Ginnastica, uno dei più bei film ambientati a Torino. Propose l’idea di un restauro della pellicola a D’Elicio, che ne fu entusiasta. Con l’intervento di Paolo Ranzani l’attenzione passa al libro fotografico GO4IT : “Ho proposto un modo mio di vedere l’ambiente dello sport universitario. Era vivere, raccontare il dietro le quinte dello sport”. Un libro di fotografie di quello che di solito non si vede, e quello che si scopre è che dietro a un ragazzo che sopporta tante fatiche non c’è per forza la vittoria, c’è soprattutto la passione. Un’esperienza meravigliosa, grandi emozioni che spera si possano ritrovare sfogliando il suo volume. La conclusione è toccata all’Assessore allo sport del Comune di Torino Renato Montabone: la Torino solare che traspare dal film Amore e Ginnastica è la stessa che i torinesi e il mondo hanno scoperto con i Giochi Olimpici Invernali del 2006. Durante le Olimpiadi si respirava un’aria di crescita, lo sport non è stato solo cronaca sportiva, ma soprattutto fatto culturale. È questo il clima che l’Universiade sta ricreando, e l’augurio di vedere di nuovo una Torino solare come allora è quello che l’assessore esprime al termine della conferenza stampa.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy