• Google+
  • Commenta
24 gennaio 2007

Sapienza, sconti sui biglietti per il teatro

Per gli amanti dell’arte teatrale questa è un’ occasione da non perdere. Per tutti gli altri sarà un invito per avvicinarsi al palco

Per gli amanti dell’arte teatrale questa è un’ occasione da non perdere. Per tutti gli altri sarà un invito per avvicinarsi al palcoscenico, conoscerlo ed imparare ad apprezzarlo. Dal 21 novembre scorso, con lo scopo di promuovere la cultura teatrale tra i giovani, ha infatti aperto alla Sapienza un botteghino che vende biglietti per il teatro scontati fino a un massimo del 50% sul prezzo intero. Unici beneficiari della riduzione sono studenti, docenti e personale tecnico amministrativo appartenente al primo ateneo romano. In attesa che l’iniziativa prenda piede e che si estenda anche ad altri settori, va per il momento riconosciuto il merito degli ideatori di questo evento, ovvero l’Unione regionale Agis del Lazio (Associazione Generale Italiana Spettacolo), con cui hanno collaborato anche la Provincia di Roma, la Regione Lazio, e le università Sapienza, Tor Vergata e Roma Tre.
La sede della biglietteria è presso le segreterie universitarie di viale Regina Elena. Per il resto, non si deve far altro che informarsi sui teatri che partecipano all’iniziativa e aspettare che si apra il sipario…

Google+
© Riproduzione Riservata