• Google+
  • Commenta
29 gennaio 2007

Teatro… 30 e lode!

Se sei uno studente oggi andare a teatro ti costerà meno. L’Unione Regionale Agis del Lazio, infatti, e le università di Roma (La Sapie Se sei uno studente oggi andare a teatro ti costerà meno. L’Unione Regionale Agis del Lazio, infatti, e le università di Roma (La Sapienza, Tor Vergata e Roma Tre) hanno stipulato un accordo per facilitare chiunque sia iscritto all’università. L’iniziativa, “Teatro …30 e lode”, promossa dalla provincia di Roma e dalla Regione Lazio ha l’obiettivo di instaurare un rapporto serio e duraturo tra il teatro e l’istituzione universitaria. Questa volta, però, piuttosto che attivare esclusivamente seminari e cicli di conferenze, si è pensato ad una vera e propria rivoluzione. Saranno attivate, infatti, in tutti gli atenei delle biglietterie che avranno il compito di staccare i biglietti dei teatri associati Agis esclusivamente agli studenti universitari con uno sconto del 50% sul prezzo intero e senza alcuna commissione d’agenzia. In più, tra l’altro, non mancheranno gli eventi che permetteranno a quanti lo desiderano di avvicinarsi alla grande macchina del teatro; sono stati già programmati, infatti, oltre 20 appuntamenti, da Gennaio a Maggio, con attori, registi, scenografi e tanti altri protagonisti dell’ambiente teatrale. Un’iniziativa davvero lodevole che si spera continui nel tempo e che permetta, finalmente anche a chi non potrebbe permetterselo, di gustarsi grandi spettacoli dal vivo.

Google+
© Riproduzione Riservata