• Google+
  • Commenta
8 febbraio 2007

A Reggio Emilia universitari e manager italiani della gestione del lavoro

Economisti, psicologi, sociologi e ingegneri si ritrovano a Reggio Emilia in occasione dell’VIII workshop nazionale dei docenti e ricercatori univer
Economisti, psicologi, sociologi e ingegneri si ritrovano a Reggio Emilia in occasione dell’VIII workshop nazionale dei docenti e ricercatori universitari di organizzazione delle risorse umane, promosso dall’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia. Alla due giorni, prevista per giovedì 8 e venerdì 9 febbraio 2007 parteciperanno anche manager delle risorse umane delle imprese del territorio.

Reggio Emilia culla dell’organizzazione del lavoro e della gestione delle risorse umane. Sarà, infatti, la città emiliana già sede di importanti attività di studio e di formazione in questo campo ad ospitare VIII Workshop nazionale dei docenti e ricercatori universitari in organizzazione delle risorse umane. L’iniziativa si terrà giovedì 8 e venerdì 9 febbraio 2007 presso la facoltà di Scienze della Comunicazione e dell’Economia (viale Allegri, 9) a Reggio Emilia.
In questa due giorni, organizzata dalla facoltà di Economia “Marco Biagi” e dalla facoltà di Scienze della Comunicazione e dell’Economia dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, sarà avviato un serrato confronto multidisciplinare che porrà di fronte docenti e ricercatori italiani impegnati nei vari ambiti che riguardano il lavoro, la gestione delle risorse umane, la psicologia del lavoro, l’organizzazione aziendale e uno spunto per nuove soluzioni organizzative e nuove forme di relazioni del lavoro.

Economisti del ramo dell’organizzazione aziendale, ingegneri gestionali, psicologi e sociologi del lavoro e delle relazioni del lavoro avranno modo di proporre le proprie ricerche, promuovendo un dibattito e un confronto interdisciplinari favoriti anche dalla presenza e dall’intervento dei manager della gestione del personale di alcune fra le più importanti aziende del territorio, che proporranno le loro esperienze e parleranno a riguardo delle criticità che vengono riscontrate e delle scelte adottate nei propri ambiti lavorativi.

“L’economia globalizzata della conoscenza e la società dei lavori – ha commentato il prof. Luigi Golzio del Dipartimento di Economia aziendale dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia – provocano una crisi delle teorie esistenti ed inducono alla ricerca di nuove forme organizzative e di nuove relazioni di lavoro. Gli studiosi ed i manager sono indotti a trovare nuove risposte a interrogativi tradizionali: quale forma organizzativa adottare? Come ridisegnare l’organizzazione esistente? Quali contesti e quali relazioni di lavoro progettare per creare le condizioni capaci di motivare le persone? Quali politiche di gestione delle persone al lavoro riformulare?”

Nella giornata di apertura, giovedì 8 febbraio, ore 10.45, dopo i saluti della prof.ssa Paola Vezzani, Preside della facoltà di Scienze della Comunicazione e dell’Economia e del prof. Luciano Munari dell’Associazione italiana Docenti di Economia aziendale, seguirà una tavola rotonda moderata dal prof. Luigi Golzio, dal titolo “La progettazione delle relazioni di lavoro:esperienze e testimonianze a confronto della realtà della Provincia di Reggio Emilia” che vedrà la partecipazione e il confronto fra i direttori delle risorse umane di alcune aziende e associazioni industriali reggiane.

Nelle sessioni successive verranno proposti incontri e dibattiti di approfondimento delle più importanti tematiche che investono gli studi in questa materia:

– la progettazione organizzativa come teoria e come processo.
– le forme organizzative: innovazione e dilemmi progettuali.
– le forme organizzative e la modifica dei confini: make, buy, avviare o stringere alleanze?
– la progettazione strategica delle relazioni di lavoro: uniformità e stabilità rispetto a varietà e cambiamenti.
– progettare le relazioni di lavoro: motivazione ed efficienza.
– progettare la relazione di lavoro: dal job al work design?
– progettare le relazioni di lavoro: azione manageriale e inerzia organizzativa.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy