• Google+
  • Commenta
21 febbraio 2007

Genova: Gran Premio Indianopolis

Continua la grande tradizione della goliardia genovese. Anche quest’anno l’ordine del Dogatum Genuense organizza, con il sostegno dell’Universit&agravContinua la grande tradizione della goliardia genovese. Anche quest’anno l’ordine del Dogatum Genuense organizza, con il sostegno dell’Università degli Studi di Genova, la tradizionale corsa dei carretti, nota ai più come 69° Gran Premio Indianopolis. La manifestazione si svolgerà domenica 4 marzo sullo stesso percorso dell’anno passato: partenza in Largo Caproni e arrivo all’ultima curva di Via Carso. Successivamente alla discesa, è prevista una discesa coreografica in parata lungo tutto il tratto cittadino che da Via Carso conduce a Piazza della Vittoria (Via Cabella, Piazza Manin, Via Assarotti, Piazza Corvetto, Via Roma, Piazza De Ferrari, Via XX Settembre, Via Cadorna). L’idea che sta alla base di questa sfilata è quella che i carretti potrebbero trasformarsi in tal modo in veri e propri carri di carnevale, intrattenendo i bambini e gli spettatori accorsi con lanci di caramelle e coriandoli. Infatti, è intenzione dell’organizzazione riportare in auge la parata di carnevale genovese, da tempo persa, in sede alla manifestazione Indianopolis. Verranno premiati gli equipaggi e i carretti che si caratterizzeranno per il loro estro e la loro simpatia. La manifestazione è aperta a tutti i cittadini e agli studenti dell’Università di Genova e delle altre Università. Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito internet: http://www.69indianopolis.org/joomla/

Google+
© Riproduzione Riservata