• Google+
  • Commenta
1 febbraio 2007

L’Università del Piemonte Orientale ospita il primo trofeo di arrampicata sportiva

Con la prima edizione del “Torneo Interuniversitario A. Avogadro di Arrampicata Sportiva” si inaugurano per l’anno accademico 2006-07 le attivit&a

Con la prima edizione del “Torneo Interuniversitario A. Avogadro di Arrampicata Sportiva” si inaugurano per l’anno accademico 2006-07 le attività del Comitato per le Attività Sportive di Ateneo dell’Università del Piemonte Orientale “A. Avogadro”.
Giovedì 8 febbraio a Novara, presso la palestra “Quisquash” di via Tommaseo Niccolò, gli atleti dell’ «Avogadro» affronteranno gli studenti-sportivi dei CUS di Brescia, Catania, Milano, Pavia e Torino, in questo primo trofeo di arrampicata sportiva, nel quale parteciperanno anche atleti di rilevanza nazionale.
La gara si svolgerà nella specialità del bouldering, un tipo di arrampicata che prevede percorsi brevi, con un numero di passaggi limitato, ognuno dei quali è appunto definito boulder (blocco). La prima fase delle qualificazioni, definita “raduno di bouldering”, vedrà gli atleti tentare di arrampicare su tutti i boulder previsti in un tempo limite di 60/90 minuti circa; i “giudici di blocco” decreteranno i primi cinque atleti che accederanno alle finali.
Il torneo avrà inizio alle 19:00 con le prime gare di qualificazione, che termineranno alle 21:00; alle 22:00 avranno inizio le finali. La manifestazione, ad invito, si concluderà alle 22:30 con le premiazioni ufficiali.
Negli stessi giorni poi, gli atleti dell’Università del Piemonte Orientale parteciperanno alle selezioni in vista dei Campionati Nazionali Universitari Primaverili 2007, che per questa 61ª edizione si svolgeranno a Jesolo nel mese di maggio.
Per la squadra di pallavolo l’avventura dei C.U.N. inizia martedì 6 febbraio a Torino, con il primo incontro della fase eliminatoria che la vedrà schierata contro la rappresentativa del “CUS Torino”. La compagine di calcio a 5 maschile invece esordirà il giorno successivo, mercoledì 7 febbraio, affrontando la rappresentativa del “CUS Laghi” a Novara, presso il Palazzo dello Sport di viale Verdi.
Il presidente del Comitato per le Attività Sportive di Ateneo, professor Pier Luigi Foglio Bonda e il segretario, dottor Francesco Cellerino, sottolineano: «Il torneo di arrampicata è una vera e propria novità, anche perché non si è mai sperimentata tra i vari comitati universitari sportivi italiani. Ci auguriamo che gli studenti partecipino numerosi, visto il grande sforzo organizzativo».
Per ulteriori informazioni sul trofeo di arrampicata e sul calendario delle gare dei campionati nazionali universitari è possibile contattare il Comitato per le Attività Sportive di Ateneo telefonicamente (0161.261.588), via fax (0161.211.358) o all’indirizzo email casa@rettorato.unipmn.it

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy