• Google+
  • Commenta
28 febbraio 2007

Molti affermano che l’università di oggi è un liceo un più approfondito di ieri…

Il livello d’istruzione come percorso di studio per diversi aspetti tende a non essere adeguato alla preparazione che richiede il mondo culturale che Il livello d’istruzione come percorso di studio per diversi aspetti tende a non essere adeguato alla preparazione che richiede il mondo culturale che in tutti i campi della conoscenza, compie sempre grandi avanzamenti e quindi per diventare parte attiva del settore del sapere non siamo adeguatamente formati. Se per aggiunta ci confrontiamo anche con il mondo estero, scopriamo che per certi aspetti non riusciamo a gareggiare in quanto gli altri hanno una preparazione più innovativa. Ma questo situazione a cosa è dovuta? Per molti addetti ai lavori, le motivazioni sono molteplici, qua ne esaminiamo solo alcune. Prima di tutto dobbiamo affermare che realmente il grado di preparazione universitaria è diminuito, ma le cause non sono dovute ad una improvvisa incapacità da parte dei professori, ma bensì da una preparazione poco adeguata da parte delle scuole che la procedono. Questo fenomeno avviene soprattutto nel campo della matematica e delle altre scienze naturali e sperimentali. Nelle scuole secondarie superiori, a loro volta, molto spesso la classe docente deve supplire ad una preparazione inadeguata da parte delle scuole medie. Ma alle volte per sfortuna di alcuni alunni, i problemi si presentano, per diversi motivi, già dalle scuole elementari che sono per molteplici aspetti il grado d’istruzione fondamentale ed insostituibile per la costruzione culturale personale.

Come si può denotare anche i programmi sono un po’ datati per le scuole odierne. Oltre queste inadeguatezze si è presenti anche ad un altro problema molto diffuso e cioè che i giovani vedono intorno a loro degli esempi poco positivi e cercano purtroppo di imitarli e ciò come conseguenza tende a portare ad una insufficiente formazione culturale, in quanto, non si sentono stimolati dall’ambiente circostante, ma cercono e inseguono i soldi facili, senza grandi sforzi.

L’università si trova come punto ed anello finale di una catena che convince poco per la sua riuscita. Per molti analisti, da questo dato di fatto, ad affermare che la formazione universitaria sia un liceo un po’ approfondito, come molti intellettuali asseriscono ce ne corre parecchia di strada. In quanto se molti giovani si ritrovano una volta laureati, a fare i master, è perchè il mondo culturale si è comunque, esteso e quindi si può dichiarare con molta chiarezza che nonostante le grandi difficoltà che sta attraversando il nostro paese e di conseguenza anche il nostro ambiente culturale, per molti non si può parlare di riduzione della capacità formativa dell’università ad un liceo un po’ approfondito altrimenti si manca di rispetto a quegli studenti che ogni giorno studiano rinunciando a vivere una gioventù molto più libera e questa rinuncia è maggiormente presente in quelle facoltà scientifiche perché studiare, se questo è fatto con serietà, compromette tanto tempo: seguire le lezioni, fare i laboratori assorbono davvero tante ore della giornata.

Comunque in qualunque parte della cultura si entra in contatto ed è svolta con serietà defrauda davvero giornate intere, con la speranza da parte dello studente di un futuro migliore.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy